Il ministro Costa interviene sull’atto intimidatorio al Parco del Circeo.Trovate delle taniche di benzina ed una lettera per i forestali - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Ambiente

Il ministro Costa interviene sull’atto intimidatorio al Parco del Circeo.Trovate delle taniche di benzina ed una lettera per i forestali

Il ministro all’ambiente Sergio Costa in un post Fb, denuncia un grave atto intimidatorio al Parco del Circeo, dove è stata trovata una lettera indirizzata al Comando dei carabinieri Forestali e tre taniche di benzina, davanti alla sede della direzione dell’ente, a Sabaudia. Gli ignoti hanno poi rovesciato parte combustibile, facendolo penetrare all’interno dei locali e hanno cercato, con della plastica di incendiare una vicina centrale termica.

Il Post:

CRIMINALI, GIU’ LE MANI DAL CIRCEO

“Un atto intimidatorio al Parco del Circeo.
Hanno trovato taniche di benzina e una lettera indirizzata ai colleghi del Comando dei carabinieri forestali. Lettera che in queste ore sarà esaminata anche dai Ris.
Un gesto volto a condizionare chi ogni giorno lavora e lotta per la tutela della legalità e dell’ambiente in una zona sotto attacco del malaffare e degli appetiti criminali. Il ministero è al fianco dei Carabinieri Forestali che continuamente controllano e presidiano il parco. Un attentato vile. Ecco perchè è urgente tutelare i parchi. Ecco perchè stiamo lavorando pancia a terra, tutti i giorni, con tutte le forze politiche, per portare a casa nel minor tempo possibile le nomine, proprio a partire da quella del Circeo.
A giorni la nomina sarà effettiva così come quelle di altri Parchi italiani, che da troppo tempo stanno aspettando di essere governati, al servizio del bene comune e della tutela della salvaguardia del territorio e della biodiversità. Adesso tutti gli attori concorrano a scegliere i nomi migliori e accelerino il processo lavorando tutti insieme per il bene della collettività e dell’ambiente.
Non tolleriamo attacchi criminali ai parchi.”



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi