L’editoriale del Direttore: AMIANTO, LA GRANDE SFIDA SPORT E AMBIENTE - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

L’editoriale del Direttore: AMIANTO, LA GRANDE SFIDA SPORT E AMBIENTE

Con il convegno in programma per il 30 maggio – ore 15 – nel Salone d’Onore al Foro Italico, promosso dall’Osservatorio Nazionale Amianto, presieduto da Ezio Bonanni e dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play, con l’intervento confermato del Ministro Sergio Costa e del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, si avvierà un aspetto innovativo e tremendamente urgente della sinergia sottoscritta con il recente Protocollo tra Ministero Ambiente, CONI e Sport e Salute Spa. Tutti ricordano l’orrore dell’abbattimento al tritolo del Velodromo Olimpico a Roma, dieci anni fa, evento in cui non si tenne conto delle tonnellate di amianto presenti nelle strutture, amianto che con le sue fibre killer, una volta inalato, provoca l’irreversibile mesotelioma anche a decenni di distanza. Adesso, con la auspicata presenza di Rocco Sabelli, neo nominato al vertice dell’ex CONI Servizi, impegnato anche per l’impiantistica sportiva e di Andrea Abodi, Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo, nonché da chi rappresenta il mondo della scuola e delle salute, dove tutti i plessi realizzati prima del 1992 risultano a rischio, si apre un nuovo capitolo, che senza por tempo in mezzo vedrà al pezzo, impegnati, tutti coloro che hanno a cuore la salute delle persone e in particolare degli sportivi, degli studenti e dei degenti.

Ruggero Alcanterini





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi