Anzio, istituzione del primo ufficio di marketing e turismo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, istituzione del primo ufficio di marketing e turismo

#BrandAnzio: il Sindaco, Candido De Angelis, annuncia l’istituzione, al centro cittadino, del primo Ufficio Marketing e Turismo della Città di Anzio. Il Sindaco De Angelis: “Il Rinascimento Anziate sta prendendo forma con un nuovo Patto, tra Amministrazione ed Operatori, per lo sviluppo e la crescita di Anzio”

“Quello che ho definito rinascimento anziate sta velocemente prendendo forma, con la nostra Città che sta tornando ad essere meta ambita dai turisti e con la destagionalizzazione dei flussi che comincia a dare risultati incoraggianti. Le presenze ad Anzio, di questi ultimi fine settimana, confermano, in pieno, l’importanza di aver investito per l’acquisizione definitiva delle aree parcheggio delle Ferrovie dello Stato e di aver organizzato, con rapidità ed efficienza, l’isola pedonale, le navette ecologiche ed una positiva campagna di comunicazione che sta veicolando le numerose eccellenze del nostro territorio”.
Lo ha affermato il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, che ha dato mandato, agli uffici preposti, di predisporre tutti gli atti necessari per l’istituzione, al centro storico, dell’Ufficio Marketing e Turismo della Città di Anzio.
“L’Amministrazione rilancia – prosegue il Sindaco De Angelis –  con il primo Ufficio Turismo dell’Ente, gestito da dipendenti comunali che avranno voglia di guadagnare di più e di prestare l’importante esperienza che hanno maturato in questo settore, istituito al centro cittadino, nei pressi della Chiesa Madre Santi Pio e Antonio. Stiamo lavorando sull’insegna, sui locali, sul marketing interno ed esterno e sui collegamenti informatici per implementare i servizi di quello che sarà il primo vero Ufficio Turismo della Città di Anzio, che farà da cabina di regia a tutte le Associazioni ed agli Operatori, pronti a mettersi in gioco e ad investire per lo sviluppo turistico, culturale e commerciale del nostro territorio. Ovviamente tutto questo impegno sul turismo non distoglie l’Amministrazione dalle opere pubbliche, dal sociale, dalle scuole, dall’ambiente e da tutta una serie di provvedimenti, a vantaggio della cittadinanza, che saranno annunciati nel corso dell’anno”.
Il Sindaco De Angelis che, fin dal suo insediamento, aveva puntato sull’implementazione dei servizi e sullo sviluppo dell’industria del turismo prosegue annunciando “una lunga ed importante stagione estiva, con l’ampliamento del teatro all’aperto di Villa Adele, che tornerà ad essere tra i palcoscenici più ambiti d’Italia, con eventi culturali, di moda, ed artistici che vedranno protagonisti, ad Anzio, i big della musica e dello spettacolo. Invito anche i commercianti, i balneari e tutti gli operatori – conclude il Sindaco – a fare la loro parte, curando gli arredi, le essenze floreali, le insegne e gli ambienti delle loro attività, per un nuovo Patto, con l’Amministrazione, per lo sviluppo e la crescita della nostra Città”





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi