Marco Maranesi eletto nel coordinamento provinciale di Forza Italia - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Marco Maranesi eletto nel coordinamento provinciale di Forza Italia

Nella giornata di ieri si è svolto presso l’Hotel Colombo di Roma il Congresso Provinciale di Forza Italia.

Dopo una giornata di votazioni è stato eletto con il 71% dei consensi l’On. Alessandro Battilocchio Coordinatore Provinciale Romano di Forza Italia ed il sottoscritto eletto nel Coordinamento Provinciale di Roma.

Avrò l’onore e il piacere di rappresentante il nostro territorio e il litorale a sud di Roma nel nuovo esecutivo provinciale di Forza Italia, accanto ad un ragazzo valido e serio come Alessandro Battilocchio.

Sono orgoglioso di essere, per la prima volta nella storia del partito, tra la categoria degli ELETTI e non tra i NOMINATI come purtroppo accadeva in passato.

Gli iscritti e i militanti di Forza Italia, dopo molti anni hanno potuto finalmente voltare pagina e scegliere i propri vertici del partito con il sistema democratico dell’elezione diretta e volontaria.

Un ringraziamento particolare per la grande fiducia dimostratami in questa importante elezione va a  l’On. Antonio Tajani, l’On. Alessandro Battilocchio, l’On. Paolo Barelli,  ma soprattutto ai colleghi Consiglieri Comunali di Anzio Massimiliano Marigliani, Msssimiliano Millaci, gli assessori Giuseppe Ranucci e Laura Nolfi, il Coordinatore di Anzio Luciano Bruschini, e tutti tutti gli iscritti a Forza Italia di Anzio che oggi si sono recati all’Hotel Colombo di Roma in questa bellissima domenica di sole.

Adesso insieme ad Alessandro Battilocchio partiamo spediti per ricostruire il partito sui territori per affrontare le prossime importanti sfide che ci attendono nei prossimi mesi.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi