Patrizia Caldonazzo le ha provate tutte! - L'Eco Del Litorale | Notizie online








benessere

Patrizia Caldonazzo le ha provate tutte!

Metti una serata speciale. Metti tanti amici riunitisi per l’occasione. Aggiungi musica, atmosfera ed allegria nell’aria. Il tutto, condito da tanto amore palpabile, ed ecco crearsi l’evento perfetto.

Stasera a Roma e’ stato il successo annunciato la presentazione ufficiale di “Le ho provate tutte! Storie di diete e di insuccessi”, il libro esordio di Patrizia Caldonazzo con la prefazione di Catena Fiorello,  edito da Undici Edizioni.

La protagonista, di nero vestita, era visibilmente emozionata. Le prime pose  ricordo all’ingresso, disponibile ai selfie con amici noti e non. Ecco Janet De Nardis, con outfit rosso fuego, mentre abbraccia con affetto i tanti presenti. Click! Foto, foto, foto! Con tutti gli ospiti che via via sono arrivati al locale, alla fine sono rimasti  solo posti in piedi. Applausi a piu’ riprese durante la serata, presentata da un frizzante Beppe Convertini, che ha ricordato che Patrizia gli amici la chiamano “Papy”.  Immancabile la famiglia della neo-scrittrice: marito, mamma e sorella, l’attrice Nathalie, che ha letto durante la serata qualche passaggio di questo libricino grazioso ed altamente ironico, che di fatto e’ anche un diario/dieta.

Accanto all’autrice sono stati presentati molti contenuti ed alcuni interventi sul palco; soprattutto, hanno presenziato  testimonial d’eccezione, come ad esempio Giada Desideri, attrice ed ideatrice del blog Curvy Jade, e la simpaticissima Sabrina Antonetti del duo Palla e Chiatta.

Performance live non sono mancate, ed anche teatrini di domande da Beppe a chiunque sia salito sul palco: “Le hai davvero provate tutte??”

Un libro, quello di Patrizia/Papy, che nella leggerezza con cui sfiora il tema dei disturbi alimentari in Italia, in realta’ attraverso il “problema” diete intende sostenere un concetto prezioso e ricco: gli ostacoli sono opportunita’; la risorsa del cambiamento risiede nell’approccio mentale positivo all’accettazione di se’.

Un corner firmacopie affollato ha visto comperare il geniale volumetto da quasi tutti i presenti, che si sono congratulati con l’ironica Papy per l’intelligenza di aver trasformato un proprio dramma come i chili di troppo in una risorsa di felicita’ nella conquistata consapevolezza ed accettazione di se’.

Nel libro, le diete sono il pretesto per un racconto di crescita e maturazione personale. Su e giù dalla bilancia, alla ricerca della linea perfetta. Ma perfetta per chi?  Conquistare  la consapevolezza di sé, iniziare finalmente ad amarsi ed accettarsi: e’ questo il messaggio che il lettore ha la possibilita’di scoprire tra le pagine.

Papy puo’ dirsi soddisfatta: una serata ironica e leggera, esattamente come la voleva lei per trattare un tema doloroso in un’opera prima che – questo lo dico convinta – promette bene. Un libro utile, resoconto per chi, ossessionato dal proprio aspetto, pensa di migliorarlo senza però avere le idee chiare su quali rischi e pene possano comportare certe scelte. Ma è anche un incitamento a non mollare per tutti coloro che, dopo tanti sforzi, ci credono e ci provano ancora.

Patrizia Caldonazzo è nata e vissuta a Roma.  Eccessiva in tutto, non conosce mezze misure. Ossessionata da tutta la vita dall’immagine e dalle diete,  dopo la laurea in Sociologia, inizia a lavorare per il cinema – affiancando registi come Dino Risi e Giuseppe Patroni Griffi. La carriera nel mondo della televisione parte da Rai Tre, per il programma “On the road” – condotto da Pascal Vicedomini, dove si occupa di tutta la parte organizzativa e redazionale; successivamente si occupa dell’ufficio stampa della soap opera “Un posto al sole”. A seguire, sempre per Raitre, cura il casting del programma “Cominciamo bene “. Passata a Raiuno, segue il casting del programma “Mezzanotte e dintorni” di Gigi Marzullo. Per Raidue collabora al programma “In famiglia” – per la regia di Giuseppe Guardì. Diventa curatrice de “Il tempo e la storia” in onda su Raitre. Torna nella redazione dei programmi di Gigi Marzullo, per Raiuno cultura, seguendo in particolare ormai da ben oltre 10 anni il programma “Mille e un libro”.

Lisa Bernardini

Foto cover: Patrizia Caldonazzo con Beppe Convertini

         

         



Top