Aprilia, Consiglio dei Giovani: elezioni il 29, 30 e 31 marzo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








aprilia

Aprilia, Consiglio dei Giovani: elezioni il 29, 30 e 31 marzo

Aprilia, Consiglio dei Giovani: elezioni il 29, 30 e 31 marzo. Possibile presentare liste fino al 28 febbraio.

Con due decreti firmati la scorsa settimana, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha indetto ufficialmente le elezioni del Consiglio dei Giovani che si terranno dal 29 al 31 marzo 2019. Si apre così la prima fase dell’iter per la formazione dell’organo di partecipazione giovanile dell’ente di piazza Roma.

Fissate anche le modalità per la presentazione delle liste, che potranno esser depositate presso l’Ufficio Elettorale dalle ore 8:30 del 27 febbraio alle ore 12:30 del 28 febbraio 2019. Le liste devono esser composte da un minimo di 14 ad un massimo di 21 candidati, di cui un terzo tra i 15 e i 17 anni (fino al compimento del diciottesimo anno). Ognuna deve poi esser sottoscritta da almeno 75 elettori. Il Sindaco ha disposto anche che Assessori e Consiglieri comunali possano autenticare le firme raccolte, previa comunicazione scritta. Mentre per quanto riguarda la firma di accettazione della candidatura, per ogni singolo candidato, è autorizzato ad autenticare le firme solo il personale dell’Ufficio Elettorale.

Il Consiglio Comunale dei Giovani è un organo democratico di rappresentanza di tutti i giovani apriliani, tra i 15 e i 25 anni(fino al compimento del ventiseiesimo anno). Il suo obiettivo – si legge nel Regolamento istitutivo – èpromuovere la partecipazione dei giovani alla vita sociale, politica e culturale del paese, allo scopo di favorire la libera espressione del loro punto di vista su tutte le questioni che riguardano il territorio comunale, con particolare attenzione a quelle di interesse giovanile”.

“Il Consiglio dei Giovani – commenta l’Assessore con delega alle Politiche Giovanili, Elvis Martino – è una preziosa occasione sia per i ragazzi della nostra Città, che per l’Amministrazione comunale. I giovani riescono infatti ad apprendere funzionamento e logiche del governo del territorio e a dire la propria sui provvedimenti che li riguardano. Le istituzioni possono operare le proprie scelte avvalendosi dei consigli e delle posizioni espresse dai rappresentanti dei cittadini più giovani. Nell’augurarmi un’alta partecipazione alle consultazioni del 29, 30 e 31 marzo, dunque, chiedo anche la massima collaborazione non solo delle associazioni politiche, culturali e sociali della nostra Città, ma anche delle scuole e di tutte le agenzie educative che caratterizzano il ricco territorio apriliano”.

Le elezioni si terranno l’ultimo week-end di marzo: venerdì 29 i seggi saranno aperti dalle ore 9:00 alle ore 14:00 presso l’istituto professionale Mattei (per gli studenti del Mattei e dell’ISEP).Sabato 30 marzo, i seggi si sposteranno presso l’Aula Magna dell’Istituto Rosselli (per i soli studenti del Rosselli e del Meucci), sempre dalle 9 alle 14. Infine, domenica 31 marzo, dalle ore 9:00 alle ore 14:00, i seggi saranno distribuiti su tutto il territorio comunale: nella “Sala Ragazzi” della Biblioteca comunale, presso il Comitato di Quartiere Toscanini di via Londra, nell’ex Ufficio di Polizia Locale in via Plinio 3 a Campoverde, nel Centro Anziani di Campo di Carne, nella Palestra della Scuola Elementare di Casalazzara e presso il Centro SADA in via delle Margherite 167 (ex CRAL).

Tutte le informazioni su funzioni e modalità di elezione del Consiglio dei Giovani sono disponibili sul sito del Comune di Aprilia.

 

 



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi