Il Pd di Nettuno aderisce al progetto di Marchiafava, verso le elezioni senza simbolo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

Il Pd di Nettuno aderisce al progetto di Marchiafava, verso le elezioni senza simbolo

Il Partito Democratico, in vista delle prossime elezioni, sente forte la necessità di proporre un percorso che metta al centro le persone e che soprattutto parta dalla necessità di rinnovare, cambiare e governare. A maggior ragione in un momento in cui il populismo e l’antipolitica imperversano nel nostro paese e in Europa, chi si riconosce nei valori democratici deve fare uno sforzo di sintesi per arginare la deriva che sta prendendo la nostra nazione; per questo dobbiamo già partire dai livelli locali per sviluppare nuove idee politiche di aggregazione e coesione con le forze più affini al nostro pensiero.
Dopo attente analisi degli interlocutori e delle diverse proposte presenti sul territorio abbiamo individuato nel prof. Marchiafava il principale interlocutore per le prossime elezioni, soprattutto perché più vicino alle nostre istanze.
Abbiamo condiviso da subito la necessità di una nuova visione della cosa pubblica e soprattutto abbiamo avvertito comunemente la necessità di una rivoluzione culturale che, partendo dalla volontà popolare, decida di mettersi in gioco senza schemi, steccati ideologici e simbolismi, comunque rispettosa della dignità politica di ogni interlocutore.
Partendo dai suoi valori e principi peculiari di una forza di sinistra, democratica e progressista, il PD di Nettuno – considerata la gravità della situazione locale – sceglie di mettersi a disposizione di questo progetto, impegnandosi a costruire un fronte comune di centrosinistra con tutte le forze in campo, chiedendo anche agli altri di superare il simbolismo tradizionale e le classiche dinamiche delle dispute nazionali, puntando a un confronto politico e a una campagna elettorale incentrata sulle specificità locali e cittadine. Tale scelta è il prodotto di un’elaborazione che mette in evidenza uno dei punti fondanti del PD, non solo di Nettuno ma a tutti i livelli di direzione politica: l’assunzione della responsabilità pubblica e civile prima ancora degli interessi di partito. La decisione del PD di Nettuno è quindi coerente con lo scopo e la missione di un grande partito di spessore e di identità nazionale.
In questo senso va letta la decisione di una lista di centrosinistra, per includere, di fatto, il PD in un progetto locale più ampio, inclusivo e democratico.
Riteniamo indispensabile creare uno scenario politico nuovo, capace di restituire speranza e fiducia, specie alle giovani generazioni, su basi programmatiche e progettuali chiare e coerentemente condivise da tutte le forze civiche aderenti al progetto.

Per tutte queste ragioni, il Direttivo del PD di Nettuno ha deciso di aderire al progetto proposto e lanciato dal Dott. Waldemaro Marchiafava e dalle liste civiche che a lui fanno riferimento, auspicando che ci siano ulteriori adesioni a questo progetto.
Abbiamo trovato nel prof. Marchiava e nel progetto “Insieme 2019” un valido interlocutore e soprattutto un ottimo compagno di viaggio per affrontare una campagna elettorale in maniera entusiastica e sperando di tramutarlo in un progetto di governo innovativo, grazie al supporto dei nostri concittadini.
PD NETTUNO Il Segretario
(Carla Giardiello)





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi