POMEZIA, NUOVO IMPIANTO RIFIUTI: GUAI A PARLARNE! M5S ZITTISCE L’OPPOSIZIONE - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

POMEZIA, NUOVO IMPIANTO RIFIUTI: GUAI A PARLARNE! M5S ZITTISCE L’OPPOSIZIONE

Allarmati dalla notizia dell’autorizzazione da parte della Città Metropolitana di un nuovo impianto di trattamento di rifiuti da 250 mila tonnellate annue in Via Trieste, come opposizione avevamo chiesto 20 giorni fa la convocazione di un consiglio comunale urgente.

Avremmo voluto far sentire la nostra voce e quella dei cittadini su questo progetto, dal momento che l’amministrazione comunale stava facendo passare sotto silenzio questo nuovo impianto.

Come sempre è avvenuto in questi mesi, l’amministrazione grillina, con un’interpretazione di comodo del regolamento, si è rifiutata di convocare il consiglio comunale, evidentemente in sintonia con l’amministrazione 5 Stelle provinciale.

E’ inaccettabile!

Il messaggio che sta lanciando oggi l’amministrazione è che il tema non merita la discussione con le altre forze politiche. Un atto di grave prepotenza e, soprattutto, l’insensibilità verso un tema, quello dei rifiuti, che dopo Eco-X, oggi più che mai merita la massima attenzione nella nostra città.

Noi non ci rassegniamo. Il tema degli impianti per rifiuti è troppo importante per finire nel dimenticatoio come vorrebbe il M5S di Pomezia. E’ per questo che abbiamo già scritto questa mattina al Prefetto di Roma affinché intervenga sanzionando il Presidente del Consiglio Comunale di Pomezia Stefania Padula e intimando una tempestiva convocazione dell’assemblea cittadina.

Ma non basta, abbiamo convocato per domani mattina alle ore 12 una conferenza stampa nella piazza del municipio, P.zza Indipendenza, proprio per denunciare i gravi fatti di cui ancora una volta si è macchiata l’amministrazione comunale.

I consiglieri comunali

Massimo Abbondanza

Fabio Fucci

Stefano Mengozzi

Saverio Pagliuso

Emanuela Pecchia

Mario Pinna

Omero Schiumarini

Alessandro Stazi

 





Top