Anzio, Sacida grande successo per la Befana in elicottero a costo zero - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, Sacida grande successo per la Befana in elicottero a costo zero

ANZIO “ARRIVA LA BEFANA ALLA SACIDA”

E’ arrivata la Befana all’AQ International alla Sacida, giunta alla sua 14esima edizione a costo ZERO per l’amministrazione. L’atteso evento organizzato da Roberta Cafá e la Pungolo Club come ogni anno non ha deluso i numerosi bambini e presenti. La giornata si è svolta tra musica, animazione, un ricco buffet, fuochi d’artificio, il giro in trenino, lo spettacolo di danza con le ragazze della scuola Simona Crivellone e ancora calze per tutti i bambini, consegnati dalle Befane che a bordo di un elicottero sono atterrate sullo spiazzo con gli applausi dei presenti. 

Un pomeriggio al caldo nella location accogliente dell’AQ International, ricco di gioia, per tre ore di  divertimento.

A concludere la serata il falò  della  Befana ed i fuochi di artificio, che hanno illuminato la fredda serata dell’Epifania.

Si ringraziano gli sponsor che a diverso titolo hanno contribuito a questo spettacolare evento:

L’AQ Interntional, E+E, Boccione Davide pizzeria, Supermercato Tigre, Elvio Stefanelli, Busiello Vittorio , Massa Stefano, Palomba Roberto, La Ciurma di Daniele Serpa, La Bodeguita, La Piazzetta di Marco Tilli, Marotta pasticceria, Bar Astoria, Lolli popup, Bar Machiavelli, Falaschetti Conad, Forno di Mario della Ragione, Arte bianca, Delizie del forno, Prima classe parrucchiere la scuola di danza di Simona crivellone, le Mas_cotte Cesare Pollastrini Claudio Ferreri, Articoli bomboniere Candy shop, TCL di Davide Colaceci,  Edilesse di Sparagna, Evolution Service, Gioielleria Achille Muccioli
Gioielleria Ferrari, Dino frutteria, Antonio Fondi frutta, Tabaccheria  di  Patrizia Bernardini e Alessandro Buccolini di Gusto Di.

Un particolare ringraziamento ad Adriano Marchetto delle Grugnole per la disponibilità dell’elicottero, al Gruppo “Voci al silenzio”, a tutti coloro che hanno collaborato ed infine a tutti i numerosissimi partecipanti.

Arrivederci al prossimo Anno





Top