Anzio, domenica il comitato per tutela della Vignarola scende in piazza - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, domenica il comitato per tutela della Vignarola scende in piazza

Domenica 13 gennaio il Comitato per la Difesa della Vignarola scende di nuovo in piazza a tutela dell’area verde di fronte a Tor Caldara denominata “Vignarola”.

Sono ormai tre anni che conduciamo la battaglia per la salvaguardia di quest’area dall’indiscutibile valore ambientale e paesaggistico. Nel 2015, infatti, una delibera di giunta approvò una variante di piano regolatore che avrebbe permesso di costruire all’interno di quell’area, anziché ai margini, compromettendone per sempre la sua integrità.

Innumerevoli i fronti di contrapposizione a questa scelta , da quelli politici a quelli legali. Siamo in attesa dell’esito di un ricorso al TAR per vizio procedurale ma, al di là delle questioni burocratiche, chiediamo al Sindaco di Anzio di prendere una posizione decisa e di ritirare la delibera di giunta n.110 del 18/11/2015.

Siamo convinti dell’enorme importanza dell’ultima area verde di rilevanza di Anzio, non solo per gli evidenti aspetti ambientali, ma anche per il valore aggiunto che tali spazi possono dare alla città. Preservare le peculiarità vuol dire caratterizzare Anzio per i suoi tratti distintivi e far si che questi diventino il nostro volano di sviluppo.

Per questo noi saremo presenti in piazza e in tutti i luoghi istituzionali idonei finchè non saremo certi che la Vignarola non correrà più il rischio di essere cementificata.

Invitiamo tutti i cittadini ad essere a fianco del Comitato per la difesa della Vignarola domenica 13 Gennaio, Piazza Pia, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e ad essere presenti alla riunione della Commissione Urbanistica sul “Piano Urbanistico Vignarola”martedì 22 gennaio alle ore 15:30 a Villa Adele.

Alternativa Per Anzio





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi