Nettuno, Sandro Coppola è il candidato della coalizione di centro-destra - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Nettuno, Sandro Coppola è il candidato della coalizione di centro-destra

La prossima settimana il centro-destra ufficializzerà la candidatura di Sandro Coppola a sindaco di Nettuno. Una scelta, ritenuta spendibile dalla coalizione di centro-destra formata da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia, PLI, liste civiche e lista del sindaco. Sandro Coppola è un ingegnere di 69 anni, di Nettuno. L’ex consigliere di opposizione Claudio Dell’Uomo, ci ha dichiarato:

“Il centro-destra ha buone probabilità di vittoria. Adesso vogliono tutti salire sul carro. Donato Iannantuono è una candidatura di “presunzione”. Carlo Eufemi, nonostante la stima, sarebbe stato un rischio riproporlo, comunque si è messo a disposizione, come i fratelli Capolei. È una scelta quella di Coppola calata dal basso, perché dall’alto non ha mai portato a risultati. I 5 stelle, sono divisi tra Rizzo e Lucci. Il nostro progetto e quello di Daniele Mancini sono gli unici seri per la città. Mario Eufemi nella scorsa tornata elettorale non ha partecipato, quella prima ha candidato Linda Zaratti a sindaco di Nettuno, non è stato preso in considerazione come candidatura”

Ad oggi, sono tre barra quattro i candidati per la città di Nettuno, che tra qualche mese sarà chiamata a votare. 

Daniele Mancini con la squadra degli ex assessori con la lista “Nettuno Progetto comune”

Sandro Coppola con la coalizione di centro-destra 

Donato Iannantuono con la lista “La voce del popolo”

Rimane ancora in forse la candidatura del professor Waldemaro Marchiafava,  con il Partito Democratico.

Il Movimento 5 Stelle è ancora in finestra.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi