Nettuno il candidato Sindaco Iannantuono replica all’ex consigliere Dell’Uomo - No alla denigrazione delle persone - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

Nettuno il candidato Sindaco Iannantuono replica all’ex consigliere Dell’Uomo – No alla denigrazione delle persone

In riferimento all’articolo apparso sulle testate giornalistiche locali, relativo al candidato Sindaco Sandro Coppola della coalizione di centrodestra, desideriamo rispondere con la dovuta educazione che ci ha sempre contraddistinto all’ex consigliere comunale Claudio Dell’Uomo. La candidatura di Donato Iannantuono non é affatto frutto di presunzione. Da anni scrive in maniera silente a tutti i titolari di incarichi politici di amministrazione e governo segnalando inadempienze e quant’altro. Solo per citarne alcune, è stato l’unico cittadino o uno dei pochi a presentare proposte, alcune delle quali accettate per il piano triennale della corruzione e della trasparenza degli ultimi anni, ha segnalato la mancata pubblicazione della situazione reddituale e patrimoniale dei titolari di incarichi politici, ha segnato la mancata pubblicazione di dati riguardanti la società Poseidon, ha segnalato tanti finanziamenti che si sarebbero potuti intercettare e quant’altro. Tutti documenti disponibili a richiesta di li volesse vedere.

L‘ onestà politica di un “politico” che si definisce tale, dovrebbe passare dalla conoscenza delle persone prima di esprimere un qualsiasi giudizio di “presunzione”.

Spiace constatare la mancanza di stile e di rispetto nei confronti di chi in maniera democratica, prova a dare un contributo nella rinascita di questa città.

Cogliamo per tanto con entusiasmo l’ufficializzazione di tale candidatura “calata dal basso” ed auspichiamo in un clima di campagna elettorale sereno basato sulle proposte e sulle soluzioni ai problemi della città piuttosto che sulla denigrazione delle persone.

La Voce del Popolo 



Top