Anzio, nota polemica del M5S su convocazione consiglio comunale - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, nota polemica del M5S su convocazione consiglio comunale

“Ci è stata recapitata ieri 21 dicembre la convocazione del consiglio comunale che prevede all’odg ben 14 punti. Mentre i documenti relativi al bilancio di previsione sono stati messi a disposizione dei consiglieri in tempo utile, nulla ci è stato consegnato in relazione a numerose altre questioni sulle quali siamo chiamati a esprimerci e a deliberare.  A queste condizioni, con le festività natalizie e gli uffici chiusi, e a pochi giorni dal consiglio comunale non è possibile per i consiglieri studiare attentamente i documenti e preparare i propri interventi.

Una grande ammucchiata di punti all’ordine del giorno dovuta alla mancata attività consiliare degli ultimi mesi,  poiché la maggioranza non trovava la quadra per la nomina del nuovo presidente del consiglio comunale.

Eppure sarebbe cosa semplice inviare i documenti ai consiglieri con una semplice mail o come proposto dal M5S permettere l’accesso on line, rapido e senza costi.
Sarà un consiglio comunale fiume quindi, grazie all’andazzo del nuovo che assomiglia  moltissimo a quello del vecchio”.

Lo dichiara in una nota stampa il M5S Anzio.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi