Fair Play come ottimismo della volontà - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Editoriale del Direttore

Fair Play come ottimismo della volontà

A conferma che le chiacchiere stanno a zero e quel che conta è la volontà di fare le cose in cui si crede, pensando che siano giuste, oggi alle 16 abbiamo un fantastico appuntamento in quel di Castelnuovo di Porto , ai piedi della Rocca, in Piazza Vittorio Veneto, nell’ambito della 4 Edizione di «ACCENDIAMO UNA STELLA »
Organizzata dalla A.S.D. Naturalmente Castelnuovo.
Verrà così pubblicamente presentato il progetto « SPORTIVI IN STRADA » con la segnaletica a salvaguardia dei praticanti lo sport open air. L’iniziativa è il frutto di una nuova sinergia nell’ambito del protocollo tra CNIFP ed ANCI, ideata e realizzata in collaborazione con Furio Fusi – azzurro dell’atletica e olimpionico ai Giochi di Città del Messico – e soprattutto condivisa e sostenuta dallo stesso Comune di Castelnuovo di Porto, neo affiliato al Comitato Nazionale Italiano Fair Play. Sono passati appena trentasette giorni dal Fair Play Day al Salone d’Onore del CONI, quando il Sindaco, Riccardo Travaglini, dette annuncio dell’intrapresa ed eccoci allo show down cui io sarò naturalmente presente unitamente all’assessore allo Sport Gino Guadagnoli e allo stesso Furio Fusi.

Ruggero Alcanterini

Direttore responsabile de L’Eco del Litorale







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi