Top Volley Latina, domenica alle 18 a Cisterna ospita Vibo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Sport

Top Volley Latina, domenica alle 18 a Cisterna ospita Vibo

La Superlega non dà sosta alla Top Volley Latina che ha già giocato due turni infrasettimanali consecutivi (con Siena e Trento) in appena sei giornate a cui si aggiungono le partite giocate a Napoli. Un vero e proprio tour de force che domani (domenica) alle 18 metterà di fronte la squadra di coach Lorenzo Tubertini al Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Il match si giocherà nel nuovissimo palazzetto dello sport di viale delle Provincie a Cisterna di Latina e per il pubblico, oltre che per abbracciare la squadra, sarà anche l’occasione per godere dall’interno della nuova struttura. La Top Volley Latina si presenta all’appuntamento con Vibo dopo le due sconfitte consecutive con Azimut Leo Shoes Modena e Itas Trentino, due k.o. arrivati con Club che puntano al vertice mentre Latina ha ottenuto cinque (pesanti) punti salvezza nelle due vittorie in sequenza con Revivre Milano ed Emma Villas Siena. Finora nella massima serie Latina e Vibo si sono sfidate 20 volte con una prevalenza di vittorie dei pontini (12 contro 8) e dall’altra parte della rete ci sarà Todor Skrimov, il bulgaro che ha giocato per due stagioni a Latina e che è uno specialista della battuta visto che detiene il record di servizi vincenti in una partita del Mondiale (sette) ed è attualmente il secondo miglior realizzatore dalla linea dei nove metri dopo Leon (Perugia, 26) con 19 centri, alla media di quasi un ace per set, mentre il marocchino Al Hachdadi è il terzo miglior realizzatore di tutta la Superlega con 120 punti alle spalle di Hernandez (143) e Rychlicki (124). “Purtroppo veniamo da due sconfitte consecutive contro due ottime squadre, per questo il morale non è dei migliori ma contro Vibo sarà tutta un’altra partita e dovremo essere bravi ad approcciare il match in maniera aggressiva soprattutto con la battuta anche se loro hanno dei giocatori importanti come Skrimov e Al Hachdadi, tanto per fare qualche nome e non sarà assolutamente semplice – spiega Andrea Rossi, centrale della Top Volley Latina, uno che ha creato molti problemi a Trento mandando spesso in crisi la ricezione con la sua battuta tattica jump-flot e che ha pizzicato nientemeno Grebennikov (uno dei migliori liberi in circolazione) infliggendogli l’unico ace del campionato – Dobbiamo provare a fare punti e inseguire magari una vittoria che ci potrebbe proiettare in una posizione di classifica migliore rispetto a quella di adesso, in un Campionato dove il livello è molto alto. Vibo è una squadra molto valida, sappiamo quanto vale questa partita anche perché in questa SuperLega non c’è nessuna partita semplice”. In graduatoria Latina e Vibo sono appaiate a cinque punti e questo crea molta aspettativa per chi potrà staccare l’avversario diretto in questa fase della stagione.

Nell’ultima partita, giocata a Trento, coach Lorenzo Tubertini ha schierato Sottile in palleggio opposto in diagonale a Stern, di banda Parodi e Palacios, al centro Rossi e Gitto con Tosi libero, salvo poi dare immediatamente spazio a Ngapeth al posto di Parodi, oltre a far giocare anche Gavenda e Barone, sfruttando il più possibile la rosa.

Ci sono due curiosità statistiche che riguardano i giocati della Top Volley Latina: Simone Parodi è a 12 punti dai 2.500 punti in carriera in regular-season mentre Carmelo Gitto è ad appena tre muri vincenti dai 400 per lui che è attualmente il secondo nella classifica dei “block” della stagione dietro Yosifov. Gli arbitri della partita saranno Giorgio Gnani e Giuliano Venturi con terzo arbitro Mastronicola, addetto al video check Cutrì e segnapunti Falzi. La partita verrà trasmessa in diretta streaming a pagamento sulla piattaforma Lega Volley Channel.

Top Volley Latina – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Pontini avanti 12-8 nei precedenti. Nel turno infrasettimanale è stata la discontinuità in attacco a compromettere la prestazione dei laziali in Trentino costando il secondo stop in pochi giorni e un’altra sosta forzata in dodicesima posizione. Parodi a 12 punti dai 2500 in Regular Season, Marsili a 1 gara dalle 100 in carriera. Appaiata a 5 punti, ma undicesima per il quoziente set, Vibo ha pagato dazio con la capolista.

PRECEDENTI: 20 (12 successi Latina, 8 successi Vibo Valentia)

EX: Rocco Barone a Vibo Valentia nel 2004-2005, 2006-2007, 2007-2008 (Serie A2), dal 2008 al 2012 e nel 2016-2017, Daniele Sottile a Vibo Valentia dal 2004 al 2006, Todor Skrimov a Latina dal 2013 al 2015.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Simone Parodi – 12 punti ai 2500 (Top Volley Latina).

In Carriera: Carmelo Gitto – 3 muri vincenti ai 400 (Top Volley Latina); Sebastiano Marsili – 1 partita giocata alle 100 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia).

Luca Presta (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Chiudiamo questo tour de force di partite sul campo di una squadra, Latina, che ha molti elementi di qualità al suo interno. In più loro vorranno ben figurare perché esordiranno nel Palazzetto di Cisterna e saranno sostenuti dal pubblico. Noi però dobbiamo guardare al nostro gioco, scendere in campo con grande cattiveria agonistica e giocare la nostra migliore pallavolo. Sappiamo che è uno scontro diretto e che la posta in gioco è alta. Mi farà molto piacere, poi, ritrovare persone a me care come coach Lorenzo Tubertini e come Rocco Barone”.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi