Parco Castelli Romani: il 31 ottobre appuntamento con i pipistrelli, conoscerli per tutelarli - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Ambiente

Parco Castelli Romani: il 31 ottobre appuntamento con i pipistrelli, conoscerli per tutelarli

Il Parco dei Castelli Romani presenta ai cittadini i risultati del monitoraggio, condotto nell’ultimo anno, finalizzato all’individuazione e alla conoscenza dei chirotteri che popolano la nostra area protetta.

La presentazione avverrà in una veste informale: la prima parte dell’incontro si svolgerà all’aperto, nella piazza panoramica antistante il Museo “Benedetto Robazza” di Rocca Priora e nei vicoli del paese, dove i naturalisti del Parco ci faranno sperimentare in maniera diretta le tecniche che hanno utilizzato per effettuare il monitoraggio; avremo, dunque, la possibilità di “ascoltare” gli ultrasuoni emessi dai pipistrelli, convertiti a frequenze udibili dall’orecchio umano dal batdetector.

Nella seconda parte della serata ci sposteremo nella sala museale dove il dott. Vincenzo Ferri, collaboratore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Dipartimento di Biologia e Centro Studi Naturalistici Arcadia – e i naturalisti del Parco ci illustreranno i risultati dello studio “La Chirotterofauna del Parco Regionale dei Castelli Romani: Ricerche 2018”.

Sarà un’occasione imperdibile per scoprire più da vicino questi animali ancora troppo poco conosciuti, sfatare qualche mito di troppo e raccontare il ruolo fondamentale (e insospettabile) che questi mammiferi hanno nella nostra vita quotidiana.

Mercoledì 31 ottobre 2018
18.00 – 20.00
Rocca Priora
Museo Benedetto Robazza
Via Mons. Francesco Giacci

L’evento è gratuito e aperto a tutti, iscriviti su Facebook







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi