EcoItaliaSolidale, plauso per sequestro giochi contraffatti: "La nostra campagna acquista merce sicura" - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

EcoItaliaSolidale, plauso per sequestro giochi contraffatti: “La nostra campagna acquista merce sicura”

La Guardia di Finanza di Roma ha sequestrato oltre 7 milioni di giocattoli e addobbi natalizi contraffatti, non sicuri e illegali. Denunciati sei imprenditori cinesi. Le Fiamme gialle hanno individuato, nella zona est della Capitale, più luoghi di deposito e stoccaggio. I provvedimenti rientrano nell’operazione “Trash Toys”, rivolta al contrasto della contraffazione e dei prodotti pericolosi per i consumatori. Le indagini sono partite da controlli a venditori ambulanti e negozi del centro storico.

“Un plauso si deve fare ai  militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma che hanno sequestrato oltre 7 milioni di prodotti contraffatti e pericolosi per la salute dei consumatori, denunciando  6 imprenditori cinesi. Sono state inoltre sequestrati magazzini per lo stoccaggio di  circa 6 milioni di addobbi natalizi senza i  requisiti di sicurezza previsti dalla normativa europea. Intanto come Ecoitaliasolidale continuiamo  per l’intero periodo natalizio la Campagna ‘Acquista solo merce sicura’ per contrastare i rischi derivanti dalle merci contraffatte.

E’ quanto dichiarano in una nota  Piergiorgio Benvenuti e Fabio Ficosecco, rispettivamente Presidente Nazionale e Responsabile romano del Movimento Ecologista ECOITALIASOLIDALE. Sui marciapiedi delle principali strade commerciali di Roma,   da Marconi a Via Appia, da Via Tuscolana a Viale Europa all’Eur sono già arrivati i giocattoli per la vendita durante le festività natalizie, oltre alle altre merci che nel corso di tutto l’anno vengono commercializzate con marche contraffatte e senza alcun titolo di autorizzazione. Vi sono trenini, aeroplani, bambole, soldatini ed altri giochi, tutta merce non a norma di sicurezza, compresol’abbigliamento con marche contraffatte”.

In vista delle prossime festività natalizie – spiegano gli esponenti di Ecoitaliasolidale  – è necessario mettere in guardia i consumatori dai rischi che si possono correre acquistando giocattoli e altra merce contraffatta, cioè priva del bollino Ce. Questo è l’obiettivo della nostra iniziativa. Il nostro slogan sarà: ‘solo giocattoli sicuri sotto l’albero di Natale’”.

“Prima di fare acquisti incauti –continuano  Benvenuti e Ficosecco- bisogna ricordarsi che risparmiare sui regali, acquistando merci contraffatte, oltre ad essere pericoloso, spesso significa lo sfruttamento del lavoro minorile che approfitta dello stato di bisogno dei bambini dei Paesi in via di sviluppo e mettere in pericolo la salute dei bambini che giocano con oggetti non sicuri, oltre al danno economico che si sviluppa da tale commercio illegale”. Festeggiamo – concludono gli esponenti di Ecoitaliasolidale- in sicurezza e garantendo ai nostri figli di non incorrere in situazioni pericolose per la salute”.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi