Sport e sociale: il Santa Lucia Basket in carrozzina incontra gli studenti dell'Istituto Vincenzo Pallotti - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Eventi

Sport e sociale: il Santa Lucia Basket in carrozzina incontra gli studenti dell’Istituto Vincenzo Pallotti

Emozione e divertimento per l’incontro al PalaAssobalneari di Ostia tra il team del Santa Lucia Basket, pluri-blasonata società del campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina, e i ragazzi dell’istituto Vincenzo Pallotti.
In casa dei colleghi del basket in piedi delle Stelle Marine, Capitan Cavagnini e coach Castellucci, insieme a Marco Stupenengo, Iulian Milos, i junior Salim Chakir, Simone Colazingari, Alexandru Andrica e alcuni membri dello staff tecnico, sono stati introdotti dal saluto di apertura del Vice Preside, Prof. Vito Giannini e dalla vivace presentazione di due studenti del Liceo Scientifico.
Una sferzata di energia e coraggio nelle parole di Matteo Cavagnini, che ha invitato i ragazzi a coltivare i sogni e a rispettare la vita, godendosi, come i veri sportivi, non solo i traguardi ma anche il viaggio fatto per raggiungerli. Gli ha fatto eco l’allenatore Castellucci, prima di dare il via ad una dimostrazione 3 contro 3, in cui in soli 15 minuti i gialloblu – “grandi e piccoli” insieme – hanno letteralmente fatto esplodere l’entusiasmo sugli spalti, scatenando incitazioni e applausi.
Ad assistere al mini-match anche Don Tonino Lotti, Presidente Onorario delle Stelle Marine, e il Preside dell’Istituto Pallotti, Dottor Manara, insieme a diversi membri del corpo docente.
Valori sportivi, sociali e cultura dell’inclusione al centro della giornata, in una kermesse di due ore vissuta da tutti i presenti con grande partecipazione e che non mancherà di lasciare il segno.

Foto di Pino Rampolla





Top