Nettuno - Successo per il concerto della corale "Città di Nettuno" in trasferta nella città di Ercolano - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Comunicati Stampa

Nettuno – Successo per il concerto della corale “Città di Nettuno” in trasferta nella città di Ercolano

Sabato 9 luglio , nell’ottica dei rapporti di scambio che le realtà corali italiane e straniere ormai hanno consolidato nel tempo, la corale “Citta di Nettuno”, su invito del M° Domenico Cozzolino, si è recata ad Ercolano per un concerto da tenersi nella chiesa di S. Caterina V.M. Il graditissimo invito fa seguito al concerto tenuto a Nettuno sabato 5 marzo dalla corale di Ercolano. Nell’occasione i cittadini di Nettuno hanno potuto apprezzare l’ampio repertorio della corale di Ercolano che spazia dai canti liturgici ai canti religiosi in dialetto del 1700, dai canti classici napolerani ai gospel. Il M° Cozzolino, nell’occasione, ha caldamente richiesto la presenza della corale di Nettuno ad Ercolano. La proverbiale ospitalità partenopea non si è smentita. La corale è stata “sommersa” da un affetto calorosissimo e da attenzioni che hanno reso la giornata indimenticabile. Nulla è stato lasciato al caso; dalla entusiastica accoglienza all’arrivo, dall’indimenticabile tour degli scavi di Ercolano con una guida vivace e preparata, dal modo con cui la corale è stata ricevuta nella splendida chiesa di S. Caterina V.M.. Nella mattinata è stato possibile visitare gli scavi : la casa del Genio, la casa d’ Argo, la casa di Aristide, la casa dello Scheletro ecc.. La guida non ha lesinato aneddoti e ha reso accattivante e graditissima una visita che il caldo torrido avrebbe potuto rendere pesante. Sempre all’insegna di una ospitalità che si è dimostrata attenta al particolare, la giornata si è conclusa con il concerto nella chiesa di S.Caterina. La chiesa sorge di fronte al teatro dell’antica città di Ercolano ed il suo stile si rifà a quello della scuola del Vanvitelli che ad Ercolano ha lavorato. La corale di Nettuno si è esibita in un contesto ove sono presenti opere, alcune delle quali interessanti per la chiara ispirazione agli antichi templi della città sepolta. Il repertorio ha spaziato dal Magnificat di Vivaldi all’Alleluia di Haendel, ma non sono mancati pezzi del folklore. L’intero repertorio è stato apprezzato e calorosi applausi hanno scandito l’intera esibizione diretta magistralmente dal M° Stefano Terribili e dal M°…… . Standing ovation finale. Graditissimo l’intervento del parroco di S. Caterina Don Salvatore Scaglione.

La corale “Citta di Nettuno” ha regalato alla corale di Ercolano un’immagine di S. Maria Goretti. Il ricordo della Santa Nettunese assume quest’anno particolare rilevanza in occasione de Giubileo della Misericordia. L’occasione ha rinsaldato i già stretti rapporti con la corale di Ercolano. Si è richiesta una nuova esibizione a Nettuno compatibilmente con i loro numerosi impegni.



Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi