Anzio, colpisce agenti con calci e pugni: arrestato tunisino per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Anzio, colpisce agenti con calci e pugni: arrestato tunisino per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale

Gli agenti del commissariato di Anzio si sono recati in piazza della Pace per segnalazione di una persona sospetta. Sul posto, all’atto del controllo, l’uomo, identificato per R.Z. tunisino di 47 anni, li ha aggrediti colpendoli con calci e pugni. Accompagnato negli uffici di polizia, è stato arrestato per resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale nonché danneggiamento aggravato ai beni dello Stato.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi