Avviata una raccolta fondi per i funerali della piccola Nicole - L'Eco Del Litorale | Notizie online




copertina

Avviata una raccolta fondi per i funerali della piccola Nicole

L’uomo che nella notte tra venerdì e sabato ha perso il controllo della sua auto a Nettuno, causando la morte di sua figlia di 9 anni e il ferimento dell’altra di 8, si è allontanato dalla città. L’enorme risonanza mediatica del fatto, ha fatto si che ricevesse molto minacce, che l’hanno costretto ad andare via. G.M. è un elettricista, di 39 anni trasferitosi da Roma, alla provincia. L’uomo ci riferiscono i suoi conoscenti sembrerebbe aver avuto già un incidente di una certa entità, che gli aveva causato una tracheostomia. Accusato di omicidio stradale è risultato positivo all’alcool test, viaggiava senza patente, ritirata da 9 anni, senza assicurazione e senza cinture di sicurezza. Sul corpo di sua figlia Nicole, è stata disposta un autopsia. Nel frattempo degli amici hanno disposto una raccolta fondi per il funerale della piccola vittima. Per chi volesse partecipare qui di seguito gli estremi:

Carta N 5333171010518880 
codice fiscale Qdrfnc88s41a323z  oppure un bonifico all’Iban IT67V0760105138254869354872.
foto dal Clandestino


Top