Nettuno, omicidio stradale per l’uomo che ha causato l’incidente in cui una bambina ha perso la vita - L'Eco Del Litorale | Notizie online




copertina

Nettuno, omicidio stradale per l’uomo che ha causato l’incidente in cui una bambina ha perso la vita

Secondo gli ultimi aggiornamenti del tragico incidente stradale di questa notte in via dei Frati a Nettuno, l’uomo alla guida dell’auto è stato denunciato per omicidio stradale. Il 39enne G.M. era alla guida della sua Bmw, in stato di ebbrezza, ha perso il controllo della autovettura, finendo contro un palo della luce dopo essersi ribaltato più volte, per poi finire in un fosso. Nell’impatto sua figlia di 9 anni Nicole è morta sul colpo. Lui è l’altra figlia di 7 anni, sono stati trasportati agli ospedali riuniti di Anzio-Nettuno, fuori pericolo. L’uomo risultato positivo all’alcol test, si  e’ allontanato dall’ospedale, ma poi gli agenti della polizia di Nettuno sono riusciti a rintracciarlo. Viaggiavano tutti senza le cinture di sicurezza. La Procura di Velletri dopo l’interrogatorio, ha stabilito che l’uomo ha causato la morte di una figlia ed il ferimento dell’altra. L’accusa è di omicidio stradale.

 

foto dal Clandestino




Top