Real Madrid-Roma 2-1, i giallorossi cedono ai Campioni d'Europa - L'Eco Del Litorale | Notizie online




La capitale

Real Madrid-Roma 2-1, i giallorossi cedono ai Campioni d’Europa

L’International Champions Cup della Roma si conclude con una sconfitta per 2-1 contro il Real Madrid al MetLife Stadium. Nell’ultimo test prima dell’inizio del campionato, prova opaca dei giallorossi contro i campioni d’Europa quasi al completo.  La partita, rinviata di 30 minuti per via del maltempo, si aperta con la rete di Asensio al secondo minuto, seguita dal raddoppio di Bale al 15′. Nella ripresa è arrivato il gol di Kevin Strootman a sette minuti dal termine.

“Certe partite servono a capire dove devi lavorare di più, parlare di soli due tiri in porta mi pare riduttivo per quello che la squadra ha creato nel primo tempo: potevamo sicuramente sfruttare meglio le palle recuperate e metà campo. Parlare solo di numeri non serve. Ci sono cose positive e tante altre da migliorare. Abbiamo giocato contro squadre di altissimo livello e questa forse è la migliore al mondo, con loro si può sbagliare. Forse non mi è piaciuta la fase difensiva questa sera. La linea ha lavorato in maniera disordinata, soprattutto per quanto riguarda il primo gol, che poi ha determinato l’andamento della gara” le parole di Eusebio Di Francesco al termine della sfida contro il Real Madrid, l’ultima amichevole dell’International Champions Cup.

REAL MADRID-ROMA 2–1
MARCATORI — Asensio (RM) al 2’, Bale (RM) al 15’ p.t.; Strootman (RO) al 38’ s.t.

REAL MADRID (4-2-3-1) — Navas; Carvajal (dal 25’ s.t. Lopez), Nacho (dal 36’ s.t. de Tomas), Sergio Ramos (dal 1’ s.t. J. Sanchez), Reguilon (dal 25’ s.t. Leon); Kroos (dal 1’ s.t. Llorente), Ceballos (dal 25’ s.t. Odegaard); Bale (dall’11’ s.t. Mayoral), Isco (dall’11’ s.t. Valverde), Asensio (dall’11’ s.t. Vazquez); Benzema (dall’11’ s.t. Vinicius) (Casilla, Lunin, Zidane, Vallejo, Odriozola, Theo Hernandez). All. Lopetegui.
ROMA (4-3-3) — Olsen (dal 1’ s.t. Mirante); Florenzi (dal 18’ s.t. Karsdorp), Fazio (dal 1’ s.t. Manolas), Marcano (dal 18’ s.t. Juan Jesus), Kolarov (dal 26’ s.t. Santon); Cristante (dal 1’ s.t. Lo. Pellegrini), De Rossi (dal 1’ s.t. Gonalons), Pastore (dal 18’ s.t. Strootman); El Shaarawy (dal 1’ s.t. Schick), Dzeko (dal 26’ s.t. Coric), Perotti (dal 1’ s.t. Kluivert) (Fuzato, Cardinali). All. Di Francesco.
ARBITRO — Geiger (Usa)
NOTE — spettatori 55mila circa. Ammonito Ceballos per gioco scorretto. Angoli: 4-5. Recupero: 2’ p.t.; 2’ s.t.

Foto: A.S. Roma

Foto: A.S. Roma

Foto: A.S. Roma

Foto: A.S. Roma

Foto: A.S. Roma

Foto: A.S. Roma





Top