Marte si avvicina alla Terra, a mezzanotte la distanza minima - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Ambiente

Marte si avvicina alla Terra, a mezzanotte la distanza minima

Il 31 luglio 2018 Marte darà spettacolo per un incontro ravvicinato con la Terra, mostrandosi vicino e brillante come non accadeva da 15 anni. La sera del 31 luglio il pianeta rosso si trova infatti alla minima distanza dal nostro pianeta, pari a 57.590.630 chilometri.

Raggiungerà il punto più vicino alla Terra intorno alla mezzanotte tra il 31 luglio e l’1 agosto. Poi, a partire da metà agosto, la sua luminosità inizierà a essere più debole.

Marte, avendo un’orbita ellittica, si avvicina alla Terra ogni 26 mesi circa e stasera, oltre a risultare più vicino che mai, sarà anche particolarmente luminoso perché nella posizione in cui si trova adesso, cioè dalla parte opposta del Sole rispetto alla Terra, Marte risulta completamente illuminato dal Sole.

In streaming il sito della NASA trasmetterà l’evento dalle 19 alle 22 di stasera.

 

Rappresentazione artistica delle dimensioni di Marte durante la massima vicinanza alla Terra nel 2018 e nel 2020 (fonte: NASA)







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi