Grande successo per il festival culturale “Come il vento nel mare” - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Ambiente

Grande successo per il festival culturale “Come il vento nel mare”

Si è aperta lo scorso 29 giugno, la seconda edizioni del Festival della cultura e delle tematiche politiche e sociali: “Come il vento nel mare”, presso l’hotel Miramare di Latina. Ogni fine settimana, il festival sarà un occasione d’incontro e di discussione sui vari tempi di presentazione, che apriranno le serate. Interverranno ospiti di eccezione come giornalisti, premi Nobel, musicisti, scrittori vertici delle istituzioni italiani ed europei, che si alterneranno fino al 4 agosto. Questa settimana tra gli ospiti, ha partecipato il ministro dell’ambiente Sergio Costa, che ha parlato del problema dei cambiamenti climatici in atto, che rischiano di sommergere diverse isole e coste, elencando l’obbligo che ha l’Italia a partecipare a questa prevenzione. Sabato anche il noto giornalista Roberto Saviano, ha fatto il suo ingresso, nella serata a tema “Prima gli esseri umani” con il sindacalista ivoriano Aboubakar Soumahoro. È stata affrontato il tema dell’immigrazione, riguardo la presa di posizione, del nuovo governo, rispetto alla regolamentazione e la propaganda adottata in merito. Soumahoro ha inoltre comunicato, che grazie alla campagna di solidarietà per Soumaila Sacko, il migrante ucciso in Calabria a fucilate, divenuto simbolo dello sfruttamento del lavoro dei clandestini, sono stati raccolti circa 51mila euro, dei quali, “non un centesimo dalle istituzioni”, inviati alla moglie e alla madre di Soumaila. Un fine settimana davvero ricco di emozioni e con una grande partecipazione di pubblico.

L.db



Top