Latina, continua incessante l’attività di controllo del territorio ed il contrasto alla criminalità predatoria - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Latina, continua incessante l’attività di controllo del territorio ed il contrasto alla criminalità predatoria

Nel decorso fine settimana ha rafforzato i servizi di controllo del territorio, dando particolare impulso al contrasto dei reati predatori ed alla vigilanza sulle maggiori arterie di comunicazione nelle zone di particolare affluenza turistica, soprattutto verso i centri balneari, molto affollati anche a causa delle particolare condizioni climatiche.
Nel corso di tali attività, il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Gaeta, nella giornata di ieri ha rintracciato, in zone recentemente già colpite da reati contro il patrimonio, due pluripregiudicati campani, R. M. di Qualiano (NA) classe 1986 e M. C. di Cardito (NA) classe 1982, che sono stati rimpatriati ai rispettivi comuni di residenza a mezzo di foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno per tre anni nel Comune di Gaeta, come da relativa ordinanza richiesta e predisposta dal Sig. Questore di Latina.
Le specifiche attività di monitoraggio e vigilanza dei flussi dei vacanzieri, nel corso delle quali è stata operata anche una perquisizione sul posto, hanno consentito di procedere al controllo di complessive 100 persone e 50 veicoli, sono stati ritirati 2 documenti e sequestrati due veicoli, nonché sono state elevate 12 contravvenzioni al C.d.s. .







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi