Roma, si finge amico di famiglia e truffa 78enne: arrestato - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Cronaca

Roma, si finge amico di famiglia e truffa 78enne: arrestato

“Sono un amico di tuo figlio, mi ha detto che mi devi pagare tu il CD che lui mi ha ordinato”. Con questa banale scusa un 49enne, di Carpineto Romano, di professione infermiere, è riuscito a truffare un pensionato 78enne di Colleferro.

E’ successo pochi giorni fa nel pieno centro della cittadina romana, quando il truffatore, a bordo di un’utilitaria bianca, si è avvicinato all’anziano che in quel momento era intento a riempire delle bottiglie d’acqua da una fontana.

Dopo aver preso contatto con la vittima, il malfattore si è subito finto come un grande amico del figlio, mostrando all’anziano il cd che gli avrebbe ordinato, proprio il figlio del 78enne. Per avvalorare la falsa storia ed indurre l’anziano in errore, il 49enne ha simulato una telefonata, con un complice, nella quale fingeva di chiamare il figlio chiedendo rassicurazioni circa il pagamento del CD.

Dopo il raggiro, la vittima è tornata a casa per prelevare e consegnare la somma richiesta dal truffatore: 70 euro per il cd “desiderato” al figlio. Incontrato il figlio, ha scoperto l’amara sorpresa e si è rivolto subito ai Carabinieri. L’intervento dei militari e le immediate ricerche in zona hanno permesso di rintracciare l’uomo nelle vie limitrofe del centro. Vistosi seguito dai militari, il truffatore ha tentato di scappare rifugiandosi in un bar, ma è stato rintracciato e portato in caserma.

A seguito della perquisizione personale sono stati rinvenuti i soldi truffati al 78enne, mentre nell’autovettura i militari hanno rinvenuto 27 CD musicali, pronti per essere utilizzati per analoghe truffe. Il 49enne è stato arrestato con l’accusa di truffa aggravata e condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

I Carabinieri stanno proseguono le indagini al fine di identificare il complice e verificare se l’arrestato si sia reso responsabile di altre truffe analoghe.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi