Nettuno precipita un ultraleggero miracolosamente illesi gli uomini a bordo - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Nettuno precipita un ultraleggero miracolosamente illesi gli uomini a bordo

Nettuno, dalla Scuola “Crazy Fly” di paracadutismo alle Grugnole, un aereo ultraleggero circa verso le ore 20,  ha perso quota quasi subito dopo il decollo dalla pista. A bordo due uomini, di Roma e Nettuno. L’ultraleggero mentre era in volo ha avuto un avaria al motore, solo la manovra di atterraggio di uno degli uomini, che ha virato in direzione di un campo sterrato, ha impedito lo schianto rovinoso dell’areo. Tranciati i fili dell’alta tensione di netto, il velivolo è riuscito ad atterrare e gli uomini con prontezza, sono usciti dall’abitacolo dell’areo che è andato dopo pochi millesimi di secondo in fiamme, finendo carbonizzato. Una scena da film che ha del miracoloso. Sul posto sono accorsi i carabinieri, i sanitari, i vigili del fuoco ed un eliambulanza allertata per l’emergenza in atto. Gli uomini sono illesi. Ora si sta cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi