Standing ovation romana per Toni Malco








Cultura

Standing ovation romana per Toni Malco

Fan e tanti amici vip per il cantautore romano Toni Malco, che ha fatto il pienone al teatro romano di via Ruggero Leoncavallo. Al secolo Antonio Pera, l’artista presenta il nuovo singolo “Scherzi del tempo”, scritto con Luigi Lopez, ed è subito standing ovation. In prima fila applaudono amici di sempre come il pluricampione olimpico Daniele Masala, Enio Drovandi, che sta preparando un film su Francesco Nuti, la bella cantante Naira, il tenore Edoardo Guarnera, il comico Gianfranco Phino, il doppiatore Mino Caprio, Alberto Mandolesi, l’autore Mauro Lusini. Scambio di saluti tra Roselyne Mirialachi e Conny Caracciolo, direttamente dal reality “Googlebox” di Italia 1. Ecco Adriana Russo. E non può mancare il presidente della Lazio Claudio Lotito, visto che Malco è l’autore del celebre inno biancazzurro che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo. Tutti affascinati da questo show cantato e suonato, ma anche raccontato attraverso ricordi e aneddoti vissuti dall’artista in tanti anni di vita professionale. “Scherzi del Tempo – spiega Malco, che è anche attore e presentatore – è un brano suggestivo denso di emozione, in cui le atmosfere, spaziando tra il pop e le grandi ballad, mi permettono di esprimere tutta la mia musicalità”. Nuovo disco e nuovi concerti, supportato da un’ottima band composta da eccellenti musicisti tra i più apprezzati del panorama italiano: Stefano Zaccagnini e Gino Mariniello alle guitars, Gianni Aquilino e Paolo Lurich alle keyboards e ancora Mimmo Catanzariti al basso, Andy Bartolucci alle percussioni e la vocalist Benedetta Fumagalli. Con loro l’artista ritrova la sua reale e più congeniale dimensione di musicista e cantautore. Lunga fila ai camerini per le congratulazioni di rito.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi