Trasporti, Maselli (NCI): "Ben venga la liberalizzazione" - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Trasporti, Maselli (NCI): “Ben venga la liberalizzazione”

“I grillini non perdono mai l’occasione di ostacolare lo sviluppo di nuove infrastrutture nel Lazio e il rafforzamento di quelle già esistenti. La delibera della Giunta regionale che prevede la pubblicazione di un avviso di preinformazione per la procedura di evidenza pubblica relativa all’affidamento per 9 anni del servizio di trasporto pubblico sulle ferrovie ex concesse di proprieta’ regionale Roma-Lido, Roma-Viterbo e Roma-Giardinetti, è infatti opportuna e necessaria. Se vogliamo veramente puntare ad una seria liberalizzazione e ad un vero ammodernamento delle nostre infrastrutture, e nella fattispecie delle ferrovie ex concesse, dobbiamo sostenere con forza e coraggio un bando di gara europeo che di fatto aprirà ad una sana e vera competizione tra i più importanti operatori europei del settore. Ben venga quindi questo avviso di preinformazione che tra l’altro apre le porte al partenariato pubblico – privato, che ritengo essere la formula giusta per la realizzazione e la gestione di importanti infrastrutture  e opere. Se vogliamo servizi più efficaci, competitivi e meno costosi, dobbiamo favorire la liberalizzazione e non ostacolarla come fa il M5S. E questo dovrebbe riguardare non solo il trasporto su ferro ma anche quello su gomma. Per quanto riguarda la Roma – Lido invito il presidente Zingaretti ad essere più coraggioso e a riprendere l’operazione di project financing, l’unica in grado trasformare questa linea di trasporto vetusta e abbandonata in una vera e propria metropolitana.  ” Lo dichiara il capogruppo regionale di Noi con l’Italia Massimiliano Maselli.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi