Nettuno: accoltellato un giovane africano presso il centro accoglienza di Tre Cancelli - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Cronaca

Nettuno: accoltellato un giovane africano presso il centro accoglienza di Tre Cancelli

Un cittadino richiedente asilo del Mali di 25 anni ospitato nel centro Cara di Tre Cancelli a Nettuno è stato ferito al braccio ieri sera da un altro ospite richiedente asilo, un pakistano di 27 anni. L’allarme è scattato intorno alle 20 quando è stata segnalata una rissa al centro di accoglienza nella zona della Città artigiana. Sul posto sono intervenuti il servizio 118 e due volanti del Commissariato di polizia di Anzio. Le forze dell’ordine hanno potuto ricostruire i fatti: il tutto è degenerato dopo una futile discussione, sembrerebbe che il ragazzo africano aveva solo chiesto all’uomo di origini pakistane di poter utilizzare un frullatore, alla risposta piccata dell’uomo si è generata la lite che ha portato all’accoltellamento del 25enne. Per fortuna sono intervenuti prontamente gli operatori del centro, che hanno evitato il peggio, anche se il ragazzo maliano ha comunque riportato delle ferite su diverse parti del corpo. L’aggressore è stato prontamente identificato e allontanato dal centro, mentre il ferito, prontamente soccorso all’Ospedale di Anzio se la caverà con sette giorni di prognosi.





Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi