Coni Lazio, con "Emozione Olimpico" domani scende in campo la scuola - L'Eco Del Litorale | Notizie online








La capitale

Coni Lazio, con “Emozione Olimpico” domani scende in campo la scuola

Giovedì 24 maggio, dopo i ragazzi migranti e rifugiati, sarà la scuola a scendere in campo all’Olimpico per la seconda parte della manifestazione “L’Olimpico apre allo sport”, che coniuga gli aspetti solidale e promozionale che lo sport tra gli altri è capace di esprimere. La settima edizione di “Emozione Olimpico”, che vedrà la presenza per Roma Capitale dell’assessore allo sport Daniele Frongia e del presidente della commissione sport Angelo Diario e per la Regione Lazio del presidente della commissione sport, cultura e turismo Pasquale Cianciarelli e di Roberto Tavani, aprirà alle 9 i cancelli dell’impianto romano a oltre 5.000 studenti delle scuole medie del Lazio provenienti da circa cento plessi. Con “I giovani incontrano i campioni”, iniziativa giunta all’undicesimo anno di vita con la quale il CONI Lazio ha visitato da gennaio a oggi quasi 120 istituti con atleti di tante discipline, Emozione Olimpico si può considerare il coronamento dello stretto rapporto tra il Comitato regionale e il mondo della scuola.

Due gli itinerari a disposizione dei ragazzi, che avranno a disposizione anche il campo di gioco. Il primo a carattere ludico-sportivo, dove saranno allestite 34 postazioni, corrispondenti ad altrettante discipline sportive, coordinate da tecnici federali coadiuvati da tutor del corso di laurea in scienze motorie. Il tutto mentre nel piazzale monte Mario saranno allestiti i “gonfiabili” di baseball, pesca sportiva e pentathlon moderno. L’altro percorso, per cosi dire esplorativo, si snoderà attraverso i luoghi generalmente off limits per il pubblico, come la sala stampa e gli spogliatoi delle squadre di Roma e Lazio. L’evento è patrocinato da Comune di Roma, Regione Lazio e USR Lazio.

Nel pomeriggio la scena cambierà per trasformarsi nella Festa Regionale dei Centri CONI di avviamento allo sport della regione. L’ultimo atto di un cammino che nel corso dell’anno ha visto CONI e Società Sportive collaborare per offrire a circa in nove location a 400 ragazzi fino ai 14 anni, l’opportunità di sviluppare competenze e armonizzare la propria crescita psico-fisica.

Gli sport di Emozione Olimpico: atletica, badminton, baseball e softball, bocce, danza sportiva, calcio, canottaggio, ciclismo, cronometristi, ginnastica, pallamano, hockey, judo, karate, pallacanestro, pallavolo, pentathlon moderno, pesca sportiva, pesistica, pugilato, rugby, scherma, taekwondo, tennis, tiro a segno, triathlon, vela, bridge, cricket, giochi tradizionali, palla tamburello, scacchi, kickboxing, muay thai, twirling, football americano (foto: Archivio CONI Lazio).







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi