La tennista di adozione anziate Karin Knapp si ritira - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Sport

La tennista di adozione anziate Karin Knapp si ritira

Karin Knapp ( che nella foto vediamo il giorno del matrimonio con il tennista anziate Francesco Piccari), ha deciso di ritirarsi dal tennis professionistico. Sul sito della federtennis l’atleta altoatesina ha provato a spiegare le motivazioni dell’addio, anche se si evince chiaramente che si è trattata di una scelta sofferta.“In questi giorni al Foro Italico, dove seguivo le altre ragazze che si allenano all’accademia di Anzio, tante persone mi hanno domandato quali erano i miei piani e allora mi sembra giusto annunciare che è arrivato il momento di ritirarsi dal tennis agonistico. Si tratta di una decisione molto sofferta, ma purtroppo devo rassegnarmi all’idea che il mio ginocchio destro non ce la fa più. Dopo il quinto intervento chirurgico, nel febbraio dello scorso anno, ho provato in tutti i modi a rientrare, lavorando duramente per mesi, ma ogni volta che aumentavo i carichi il dolore si riproponeva sempre: mi allenavo bene e poi mi faceva male, tanto da rischiare di non camminare poi per tre giorni. Una situazione che, capite bene, non è sostenibile”. Si chiude quindi una carriera ricca di soddisfazioni per la trentenne di origini altoatesine, che negli ultimi anni ha legato in modo indissolubile il suo nome al territorio anziate. La Knapp si ritira prematuramente dalle scene con un palmares di tutto rispetto, in cui vanno annoverati i successi nei tornei di Tashkent e di Norimberga. Il picco più alto probabilmente fu raggiunto nel 2013 con l’accesso agli ottavi di finale del torneo di Wimbledon e il conseguimento del 33° posto del ranking mondiale. Una carriera invidiabile, da portare ad esempio per tanti giovani tennisti del nostro territorio.



Top