Nettuno, concluso il corso BLSD tenuto dal Centro di Formazione Primo Soccorso Salvamento Agency - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Nettuno, concluso il corso BLSD tenuto dal Centro di Formazione Primo Soccorso Salvamento Agency

Giornata da ricordare per il Centro di Formazione Primo Soccorso Salvamento Agency di Nettuno-Anzio.  Sabato 28 Aprile 2018, nella sede di via della Liberazione 164/166 a Nettuno si  svolto un corso BLSD (Rianimazione Cardio-Polmonare con l’uso del defibrillatore semiautomatico) tenuto dal giovane Istruttore del centro Gabriele Onori. Peculiarità dell’evento, i partecipanti al corso erano tutti giovani ragazzi e ragazze, gli amici della comitiva di Gabriele, che hanno voluto passare una giornata all’insegna della formazione solidale.

“Sono diventato Istruttore della Salvamento Agency da poco” ha detto il giovane istruttore.

“Grazie a mio padre Fausto Onori, già Formatore Nazionale che mi ha avviato da sempre in questo  tipo di attività all’insegna della prevenzione e del soccorso, così ho pensato che sarebbe stato bello coinvolgere i miei amici, quelli con i quali solitamente esco la sera. Loro hanno accolto subito l’invito e così abbiamo organizzato il corso. E’ stato bello e particolare ritrovarmi ad insegnare a persone che conosco da anni e con le quali solitamente svolgo altre attività. E comunque è stata un’occasione per passare del tempo insieme all’insegna della solidarietà. Si sta diffondendo sempre di più in Italia la sensibilizzazione sui temi dell’infarto e della rianimazione precoce, lo si vede anche dai defibrillatori posizionati nei luoghi pubblici nelle città”.

“Bastano poche e semplici manovre per salvare una persona colta da infarto” continua Gabriele, che è anche laureando in Scienze Motorie e sta preparando una tesi sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso l’attività fisica.

Che dire allora, in tempi in cui la cronaca è piena purtroppo di episodi di violenza e bullismo da parte di giovani, è bello vedere che alla ribalta delle cronache ci siano dei giovani amici che invece di passare serate a fare i bagordi si riuniscono per imparare a salvare una vita.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi