Trasporti, AssoTutela: "Prima di Metro D, pensare alle esistenti" - L'Eco Del Litorale | Notizie online








La capitale

Trasporti, AssoTutela: “Prima di Metro D, pensare alle esistenti”

“Oggi la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha parlato di grandi opere pubbliche e ha espresso la sua opinione sulla fattibilità della Metro D. Una opera sicuramente utile ma che, ad oggi, passa totalmente in secondo piano rispetto alla crisi della mobilità capitolina. Pur apprezzando le parole della prima cittadina, l’occasione ci è utile per sollecitare interventi sull’esistente, tipo la Metro A, B e C, che sistematicamente vivono disservizi e inconvenienti tecnici, con effetti negativi sui pendolari e turisti. Come associazione che difende i diritti dei consumatori, dunque, ci auguriamo che da parte del Campidoglio, ci sia una decisa inversione di rotta e una strategia operativa che possa davvero ristrutturare e rilanciare il trasporto su ferro e gomma della Capitale d’Italia”. Così, in una nota, il presidente della Associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi