Latina, anagrafe: piano di riorganizzazione per le sedi periferiche - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Politica

Latina, anagrafe: piano di riorganizzazione per le sedi periferiche

Le misure di razionalizzazione illustrate nella seduta di Question Time dall’Assessora Briganti

Nel corso del Question Time di oggi, richiesto da alcuni Consiglieri di minoranza rappresentati in aula da Giovanna Miele, la ViceSindaco e Assessora ai Servizi Demografici Maria Paola Briganti ha illustrato le intenzioni dell’Amministrazione riguardo alle attività delle sedi di anagrafe decentrate dei borghi Grappa, San Michele e Podgora.

Da sempre prive di collegamento dati e, parzialmente, di strumentazione hardware, le sedi avrebbero dovuto rispondere alle esigenze delle comunità di quei territori in particolare rilasciando carte di identità e certificati anagrafici, che rappresentano parte del più ampio ambito dei servizi resi dagli uffici anagrafici del Comune. Ad oggi ciascuna delle tre sedi effettua apertura per un giorno a settimana con personale assegnato alla sede di Borgo Sabotino che, conseguentemente, riduce le aperture al pubblico. Partendo da questa situazione e dalla ricognizione delle strutture (tutte inserite all’interno di immobili di fondazione di proprietà comunale che ospitano anche centri sociali per anziani), l’Amministrazione ha previsto un piano di razionalizzazione delle funzionalità complessive dell’Anagrafe in tutte le sedi nelle quali l’Ufficio opera, piano che rappresenterà anche obiettivo per la Dirigente assegnata da febbraio scorso al Servizio.

Detto piano prevede, in una prima fase, il potenziamento delle funzionalità online in quanto, oltre alla prenotazione del servizio di rilascio delle carte di identità (oggi possibile solo per Via Ezio, ma che verrà esteso anche a Latina Scalo e Borgo Sabotino) si potranno ottenere online anche i certificati anagrafici (funzionalità oggi preclusa). Inoltre, sempre in questa prima fase, verranno ampliate le giornate di apertura al pubblico nelle sedi di Borgo Sabotino e Latina Scalo e verrà completata l’operatività presso le suddette sedi con il rilascio, ove consentito per legge, anche della carta di identità cartacea.

Una seconda fase vedrà coinvolte anche le sedi dei borghi Grappa, San Michele e Podgora, presso le quali saranno attivati punti di accesso dei cittadini all’Amministrazione comunale estendendo le funzioni di informativa, prenotazione e rilascio di tutti i servizi attivabili online. La funzionalità presso queste sedi ,quindi, seppur destinata al momento ad essere sospesa, verrà riattivata con procedure più efficienti e allargate ad altri servizi.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi