Top Volley Latina U20, in finale regionale passa la Roma - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Sport

Top Volley Latina U20, in finale regionale passa la Roma

Alla Top Volley Under 20 non basta l’impresa di andare a vincere sul campo della Roma 7 2-3 (22-25, 26-24, 23-25, 25-19, 7-15) per accedere alla finale regionale, pesa lo 0-3 dell’andata; La Roma 7 se la vedrà per il titolo con lo Junior Lves Roma.

Passando al provinciale, nella Coppa Primavera Under 20, supera il Latina Scalo 3-0 (25-15, 28-26, 25-19) e dopo un turno di riposo torna in campo il 16 maggio contro i Vigili Latina nella sfida che vale il primo posto, ora i Vigili sono avanti di un solo punto in classifica.

Nelle Coppa Primavera per l’Under 16 si torna a giocare il 13 maggio con i Vigili Latina.

La Serie C lotta quattro set con la capolista SG Roma 1-3 (25-19, 19-25, 32-34, 19-25) che festeggia la promozione in serie B, chiude invece al 10mo posto la formazione di Enzo Feragnoli.

 

L’ultima di campionato regala una bella partita tra la Top Volley e la SG Roma Volley, tra due squadre che non avevano più nulla da chiedere al campionato, con la formazione pontina che ha raggiunto la scorsa settimana la salvezza matematica e quella romana fresca vincitrice del campionato e promossa in serie B. Ne è uscito fuori un bel match, giocato a viso aperto da entrambe le formazioni, con set tirati e combattuti, come il terzo finito ai vantaggi ad oltranza. Nel primo set l’equilibrio è durato moltissimo fino all’accelerata finale della Top Volley che con carattere e determinazione andava a conquistare con autorità il parziale. Cambio di direzione nel secondo con i romani a fare la lepre e i pontini ad inseguire fino a commettere poi errori decisivi che consentivano alla SG di pareggiare i conti. Il terzo set è stato il festival delle emozioni, giocato sempre punto su punto, palla su palla, senza che nessuno abbassasse la guardia, a buttare palloni a terra e difese incredibili, capovolgimenti di fronte continui, con entrambe le squadre che hanno avuto numerose possibilità ognuna di chiudere il set a proprio vantaggio, fino a quando l’ex di turno Skoreiko, con due attacchi finali regalava il 2-1 ai suoi. Nel quarto set partiva meglio la SG, la Top Volley recuperava, marcando stretto gli avversari che solamente nelle fasi finali di set, grazie soprattutto ad errori di disattenzione dei giovani pontini, riusciva a vincere set e partita, con tutti i protagonisti in campo che comunque si meritavano l’applauso del pubblico presente. (s.b.)

TOP VOLLEY LATINA–SG VOLLEY ROMA 1-3 (25-19, 19-25, 32-34, 19-25)

TOP VOLLEY: M.Moretto 4, D’Amico 20, Pupatello 13, Bragazzi 9, Donfrancesco 12, Ponzi, Fontanella, Picca, F.Feragnoli 2, Pagano, Guadagnino, Caccioppola (L). Ne. A.Moretto (L). All. E.Feragnoli.

SG ROMA VOLLEY: Antognoli 4, Baggio 1, Costantini 6, D’Amico 1, Mancini 13, Mastracchi 7, Moreschini, Skoreiko 25, Tibaldi 7, Lo Campo (L). Ne. Palumbo. All. Tirelli.

Arbitri: Martignetti, Caloro.

Top Volley: Bv 7, Bs 10, M 3

Sg Volley Roma: Bv 2, Bs 13, M 6

Durata set: ’21, ’21. ’41, ’23.





Top