Anzio, Cristoforo Tontini M5S esprime la sua opinione sul comando congiunto di polizia locale - L'Eco Del Litorale | Notizie online




anzio

Anzio, Cristoforo Tontini M5S esprime la sua opinione sul comando congiunto di polizia locale

“Visto che sono stato chiamato in causa, da terzi, su una questione di cui non mi ero ancora interessato e faccio riferimento all’eventualità di unire i due corpi di polizia locale di Anzio e Nettuno, vorrei dire la mia al riguardo.

Io non sono tra le tante persone che dicono si o no per partito preso, sono abituato ad approfondire le varie argomentazioni e tutti i punti di vista prima di prendere posizione su di un argomento che ritengo così delicato.

Non per nulla ho avuto un proficuo riscontro telefonico con il comandante della polizia locale di Anzio, Sergio Ierace, che mi ha chiarificato i diversi aspetti del contendere.

Ho avuto anche la possibilità di visionare la bozza di delibera della convenzione e studiarla con cura.

Alla luce dei fatti ritengo che i vantaggi superino gli svantaggi che porterebbe un eventuale unificazione delle due polizie locali, chiaramente bisogna procedere con un’analisi più approfondita della materia che spetta agli eventuali dirigenti e le relative giunte delle due amministrazioni.

Non dimenticando che già tra i due comuni esiste una convenzione simile per il trasporto pubblico e che la legge nazionale incentiva tali unificazioni anche tramite l’elargizione di fondi in più rispetto a quanti non ne darebbe se fossero divisi.

Per quanto riguarda i tempi di realizzazione di un eventuale accorpamento, viste le elezioni amministrative che sono prossime a venire, immagino che ad Anzio se ne occuperà la prossima amministrazione.”

Cristoforo Tontini M5S





Top