Mentre per Nettuno è stato un “sabato qualunque” ad Anzio il centro sinistra ha aperto la campagna elettorale - L'Eco Del Litorale | Notizie online


anzio

Mentre per Nettuno è stato un “sabato qualunque” ad Anzio il centro sinistra ha aperto la campagna elettorale

Mentre a Nettuno quello di ieri è stato un “sabato qualunque”, contraddistinto dai comunicati botta e risposta della giunta del Tridente, Anzio si prepara alle elezioni. Luca Brignone uno dei candidati di centro sinistra, ha presentato la sua lista “Alternativa per Anzio” alla libreria Magnacharta di Lavinio, con le prime linee programmatiche. Luca è un ingegnere ambientale, un attivista di sinistra italiana, impegnato da tempo su diverse tematiche territoriali quali, Biogas, il Porto di Anzio e la Vignarola. Brignone durante la conferenza stampa ha tenuto a precisare che le soluzioni da mettere in atto sono molteplici, perché non c’è una soluzione definitiva che risolva con fattibilità le problematiche esistenti. Una sala gremita ad assistere all’incontro pubblico, tra cui alcuni personaggi politici quali l’ex Sindaco di Anzio Renzo Mastracci, il Consigliere di Anzio Ivano Bernardone, l’ex Candidato alle amministrative Valerio Pollastrini. Non molto distante il giornalista Giovanni Del Giaccio, candidato a Sindaco di Anzio per lo stesso versante di centro sinistra, ha inaugurato la sede del comitato elettorale delle sue liste #unaltracitta, Lista Giovanni Del Giaccio Sindaco e quella del Pd in via Lombardia 177, ad Anzio Colonia. A partecipare un folto nucleo di sostenitori, tra cui parte del direttivo del Partito Democratico. Riportiamo una parte presa dal suo blog:
“Non ho bisogno di fare il consigliere comunale, sono candidato sindaco e sono in corsa per essere eletto. Se avviene, vado in aspettativa dal giornale e lo stipendio da primo cittadino è più che sufficiente per andare avanti. Della mia esperienza porterò la passione e il rigore, il dover capire affinché si possa spiegare ad altri. Se non avviene, torno al lavoro.” A sostegno delle due candidature due figure di sinistra di grande spessore: L’ex Sindaco di Anzio Renzo Mastracci per Luca Brignone e la Professoressa Maria Vittoria Frittelloni per Giovanni Del Giaccio. Attendiamo la conferenza del terzo candidato di sinistra per Rifondazione Comunista Umberto Spallotta.







Top