Siria, Matteo Salvini: «Errore tremendo Italia non sia complice» - L'Eco Del Litorale | Notizie online


Cronaca

Siria, Matteo Salvini: «Errore tremendo Italia non sia complice»

«Errore tremendo Italia non sia complice». Lo ha detto Matteo Salvini dopo l’attacco di Stati Uniti, Francia e gran Bretagna alla Siria. «Stanno ancora cercando le armi chimiche di Saddam, stiamo ancora pagando per la folle guerra in Libia, e qualcuno col grilletto facile insiste coi missili intelligenti, aiutando peraltro i terroristi islamici quasi sconfitti. Pazzesco, fermatevi. ». Così su Facebook, il leader della Lega, Matteo Salvini.

 







Top