Aprilia, la scelta coraggiosa di una gestione interamente pubblica - L'Eco Del Litorale | Notizie online


aprilia

Aprilia, la scelta coraggiosa di una gestione interamente pubblica

Si è tenuto lo scorso 10 aprile, presso la Sala Consiliare “Luigi Meddi”, il convegno sull’introduzione dell’economia circolare e del concetto di Rifiuti Zero nella gestione dei servizi cittadini ad essi correlati.

L’iniziativa è stata promossa nell’ambito della campagna nazionale “Cambiamo l’Aria”. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, sono intervenuti il Sindaco Antonio Terra, l’Assessora all’Ambiente Alessandra Lombardi, la Consigliera Ornella Pistolesi.

L’occasione era la presentazione del modello gestionale, a capitale interamente pubblico della società Progetto Ambiente, che rappresenta un modello di qualità ed efficienza dei servizi a livello regionale.

Nella sua relazione, l’Assessora all’Ambiente ha rivendicato la scelta dell’Amministrazione di acquisire le quote private del pacchetto societario e trasformare la Progetto Ambiente a totale capitale pubblico, alla vigilia peraltro dell’importante stagione che ha portato all’estensione, per step, del servizio di raccolta differenziata porta a porta oggi su tutto il territorio comunale.

La gestione pubblica ha portato alla condivisione del percorso Rifiuti Zero, lavoratori con contratti di tutela, attenzione alla sicurezza sul lavoro, bilancio risanato, spirito di squadra, nuove assunzioni, finanziamenti pubblici per l’avvio e l’implementazione del porta a porta.

Nel 2018 la gestione pubblica della Progetto Ambiente ha portato a risultati quali il superamento del 70% di raccolta differenziata su tutto il territorio, azzeramento dei debiti e dei contenziosi, 50 nuovi posti di lavoro, il rinnovo del parco mezzi, l’acquisto di apparecchiature nell’impianto di selezione, 400 nuovi cestini getta-carte e posacenere, Tari in diminuzione.







Top