Zingato, il titolo che passa per Latina - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Sport

Zingato, il titolo che passa per Latina

Il 17 marzo il match con Giorgetti vale il 5° posto nel ranking verso la cintura tricolore

La Boxe Latina e il Palaboxe. Tappe verso il Titolo Italiano Superleggeri, che Ennio Zingaro conosce bene. Nell’impianto di via Aspromonte il pugile di Nettuno ha già combattuto. L’ultima volta da Elite, il 6 maggio 2016, in una serata inserita nel cartellone dei festeggiamenti del sessantennio della Boxe Latina. Adesso ci ritorna da professionista, affrontando l’italo-giamaicano Jovan Giorgetti. Appuntamento sabato 17 marzo. Alle 20 luci sulla Boxing Night.

Un’idea che nasce dalla sinergia tra la Boxe Latina del presidente Mirco Turrin e la Buccioni Boxing Team di Davide Buccioni. La storica società pontina da una parte e dall’altra uno dei più noti organizzatori di eventi pugilistici in Italia e in Europa. Si arriva così alla riunione mista, per la quale è partito il classico contro alla rovescia.

Programma ultimato, ancora qualche aspetto da definire per la macchina organizzativa messa in moto da mesi. Incontri dilettanti e match clou professionisti Zingaro vs Giorgetti. Presenza di ospiti speciali in platea e sul ring. Il Palaboxe che si trasforma in area, luci e colori. Effetti top secret.

DILETTANTI

Almeno dieci gli incontri dilettanti, che vedranno cimentarsi molti pugili della nutrita colonia della Boxe Latina. E’ iniziata la classica fase di abbinamento. Chiamata per Loris Manolito Leone (reduce dal successo al Torneo Regionale Esordienti), Massimo Giovannelli, Davide Di Stefano, Riccardo Mazzocchi, Alessio Spinelli, Andrea Pumo e Massimiliano Capoccia (al rientro). Il 17 marzo saranno presenti società da tutto il Lazio: Phoenix Pomezia, Fiamme Oro, Il Gladiatore Boxe Academy, Pugilistica Nettunese, Champion Club, Sa.Ma. Fondi, Co.Na.Boxe, New Generation, Athletic Boxe Club, Pugilistica Volsca, Boxe Priverno e Laima Team.

Per i ragazzi della Boxe Latina, sotto lo sguardo vigile dei tecnici, allenamenti duri in palestra e incontri ufficiali in esterna come tappe di avvicinamento all’evento di sabato. E’ uscito a testa alta dal Torneo Regionale Esordienti lo Junior Massimo Giovannelli (75 kg), che ad Ariccia in semifinale ha incontrato Valerio Di Rocco della Action Boxe. Vittoria per Alessio Spinelli (Youth 69 kg), che sullo stesso ring ma in un incontro fuori torneo, ha battuto ai punti Felician Ionut Pana (New Boxe Ostia). Sconfitta ai punti per Matteo Conti (Elite 69 kg) contro Giorgio Zyba (Torre Angela Boxe).

ZINGARO VS GIORGETTI

Ennio Zingaro (5+, 1-) attende Jovan “Jaque Fernando” Giorgetti (7+, 3-). Si affrontano pugili della medio alta classifica. Nel ranking italiano 7° posto per Zingaro, 13° per Giorgetti. Avversario che nonostante le origini esotiche è decisamente italiano, dall’accento fiorentino di Campi Bisenzio. Ha 35 anni, contro i 28 che Zingaro compirà il prossimo 26 maggio. Ma sono altri i numeri che interessano il ragazzo di Nettuno, zona Santa Barbara. In caso di vittoria salirebbe al 5° posto del ranking, un sensibile avvicinamento al Titolo Italiano Superleggeri, attualmente detenuto da Francesco Lomasto compagno di squadra alla Phoenix Gym di Pomezia. All’angolo il maestro Simone D’Alessandri, con il quale dopo gli esordi pugilistici ad Anzio, si è fatto valere nella carriera dilettanti iniziata a 18 anni, condensata in 65 incontri e titoli importanti: un oro e un argento ai Campionati Universitari (2014-2015) e  una Les Cintures a Parigi nel 2016, anno in cui è arrivato anche il Titolo Italiano Neo Pro.  Per ora lo attende una laurea in Scienze Infermieristiche, domani un’ambita cintura: “So di giocarmi molto in questo match. Giorgetti è un avversario che cerca il colpo del kappaò, a scapito della tecnica. Per cui sono tenuto a fare un match ragionato, il più possibile pulito, valido per il Titolo. Sarà importante il fattore pubblico, al quale devo confermare il nome che mi sono fatto. Ringrazio sin da ora i tifosi e amici di Latina, Nettuno ed Anzio”.

 

 







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi