Cologno, maxi-rogo in una cartiera. L'Avv. Bonanni: «Presenza di amianto provoca danni alla salute anche dopo 40 anni» - L'Eco Del Litorale | Notizie online








copertina

Cologno, maxi-rogo in una cartiera. L’Avv. Bonanni: «Presenza di amianto provoca danni alla salute anche dopo 40 anni»

Incendio di origine dolosa a Cologno Monzese. E’ successo nel Milanese, in fiamme un’azienda che si occupa di stoccaggio di carta. A scopo precauzionale due palazzine,sono state evacuate temporaneamente. L’incendio nei capannoni è stato domato. Sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco tra le quali squadre di Nbcr per un’analisi dei fumi e per scongiurare problemi di tossicità.

Possibile presenza di amianto

Il problema, al momento, riguarda la presenza o meno di amianto nella copertura del capannone della cartiera Alfa Maceri che è crollato durante le prime fasi del rogo.

«Necessaria la prevenzione primaria – dichiara l’Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto – poiché con la presenza di amianto le fibre si disperdono e provocano danni alla salute con il rischio di cancro, anche dopo 20, 30 e 40 anni».







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi