Elezioni, il centrodestra trionfa nel collegio uninominale di Velletri: Silvestroni e Saccone eletti rispettivamente alla Camera e al Senato - L'Eco Del Litorale | Notizie online




anzio

Elezioni, il centrodestra trionfa nel collegio uninominale di Velletri: Silvestroni e Saccone eletti rispettivamente alla Camera e al Senato

Trionfo del centrodestra nel collegio uninominale di Velletri, eletti Marco Silvestroni e Antonio Saccone rispettivamente alla Camera e al Senato.

Marco Silvestroni, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, viene eletto Deputato della Repubblica Italiana per il collegio uninominale della Camera superando la coriacea resistenza della candidata pentastellata Bianca Maria Zama.

Con il 38,20% dei consensi pari a 61.086 voti, Silvestroni fa vincere il centrodestra nel collegio uninominale di Velletri che comprende i comuni di Albano Laziale, Anzio, Ardea, Ariccia, Genzano di Roma, Lanuvio, Nemi, Nettuno e Velletri. La rivale Zama del Movimento 5 stelle perde la sfida con 58.334 voti (36,48%) . Più indietro la deputata genzanese del Partito Democratico Ileana Piazzoni ferma a 27.946 voti (17,48%).

Trionfo del centrodestra anche al senato. Antonio Saccone, ex presidente dell’ex Municipio II,  superando la rivale Elena Fattori del M5S, viene eletto Senatore della Repubblica Italiana per il collegio uninominale di Velletri comprendente i comuni di Albano Laziale, Anzio, Ardea, Ariccia, Artena, Carpineto Romano, Castel Gandolfo, Colleferro, Colonna, Frascati, Gallicano del Lazio, Gavignano, Genzano di Roma, Gorga, Grottaferrata, Labico, Lanuvio, Lariano, Marino, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Montelanico, Nemi, Nettuno, Palestrina, Rocca di Papa, Rocca priora, San Cesareo, Segni, Valmontone, Velletri e Zagarolo.

Con il 37,85% dei consensi pari a 111.914 voti, Sacconi fa trionfare il centrodestra anche al Senato nel collegio uninominale di Velletri. Sconfitta per la senatrice uscente Elena Fattori del Movimento 5 stelle ferma a 104.003 voti (35,17%). Molto indietro la candidata del centrosinistra Anna Maria Parente ferma a 57.467 voti (19,43%).

«Rappresentare la coalizione di centrodestra è un impegno gravoso ma anche di responsabilità –  aveva dichiarato nelle scorse settimane Mauro Silvestroni – dopo quattro governi non scelti da nessuno mi rende onorato e soprattutto consapevole del fatto che finalmente un territorio importante che va da Velletri a Nettuno potrà avere un rappresentante nella camera che è vera espressione del territorio»

«Grazie di cuore a tutti – a commentato il neo senatore Antonio Saccone –  Ai militanti, ai dirigenti a tutti i candidati e soprattutto grazie agli elettori per la fiducia. Ora subito al lavoro per occuparci dei problemi del nostro territorio. Sarò il Senatore di tutti i cittadini dei 32 comuni del collegio sia di coloro che mi hanno votato e sia di coloro i quali hanno preferito altre proposte. E sin da subito al lavoro con gli amministratori locali di questi territori perché solo attraverso un lavoro corale possiamo dare risposte concrete ai problemi territoriali. A breve comunicherò la sede dell’ufficio che intendo aprire nel collegio senatoriale  – conclude Saccone – al fine di mantenere il rapporto costante con i cittadini di questo quadrante territoriale. Grazie a tutti. Buon lavoro».

 







Top