“Il Tulipano bianco” tra presente e futuro: da “RealizzARTI” allo sportello di sostegno per le famiglie dei disabili - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Comunicati Stampa

“Il Tulipano bianco” tra presente e futuro: da “RealizzARTI” allo sportello di sostegno per le famiglie dei disabili

Il presidente Francesco Giordani parla dei progetti e degli obiettivi della nota associazione di promozione sociale: “In questo 2018 consolideremo l’impegno e l’operato di solidarietà”
Il 2018 è un anno importante per “Il Tulipano Bianco”, l’associazione nata nel 2012 con l’obiettivo di operare in ambito socio-assistenziale a favore di minori, adulti, anziani e disabili. Un anno che, seppur appena iniziato, lo vede già protagonista di progetti di solidarietà sociale rilevanti e condivisi. Fiore all’occhiello della nota realtà capitolina è, senza dubbio, la seconda edizione di RealizzARTI 2018: “Abbiamo fortemente voluto la conferma di questo percorso, partito con grande successo l’anno scorso – sottolinea il presidente Francesco Giordani -. Proprio mercoledì abbiamo presentato la nuova edizione: si tratta di un progetto sponsorizzato da Il Tulipano Bianco APS con il supporto professionale della Cooperativa Sociale “Oltre” grazie al quale sono stati realizzati lo scorso anno e saranno realizzati per tutto il 2018 negli spazi della Città dell’Altra Economia laboratori gratuiti di teatro, musica e motricità per ragazzi e giovani adulti con disabilità”. Un progetto di inclusione sociale che ha avuto anche il Patrocinio del I Municipio di Roma e registrato nel 2017 la partecipazione di 70 persone.
RealizzARTI vede tra le sue basi portanti l’inclusione sociale delle persone disabili attraverso attività di gruppo che promuovano le capacità creative, facilitino l’apprendimento di risorse emotive e comunicative inesplorate, contribuendo così a una più concreta realizzazione della persona. “Se è vero che RealizzARTI è tra i progetti più importanti della nostra associazione, ce ne sono altrettanti che segneranno il passo de Il Tulipano Bianco in questo 2018 – spiega ancora il presidente Giordani -. Penso, nello specifico, all’implementazione dello sportello in sostegno delle famiglie dei disabili. Un punto di riferimento, efficace ed efficiente, che accompagni gratuitamente le famiglie del nostro territorio nel complesso e delicato mondo dell’inclusione sociale e della disabilità: dalla “sburocratizzazione” delle procedure alla risoluzione dei problemi amministrativi, fino alla cura dei rapporti con le istituzioni e gli altri enti di settore”, afferma Francesco Giordani. Insomma, l’impegno de “Il Tulipano Bianco” si rinnova nel segno dell’aiuto al prossimo: “La nostra associazione, insieme ai tanti volontari che la compongono, ormai da anni è fortemente orientata a sviluppare idee e progetti nell’ambito del sociale. Noi ci siamo”.







Top