Anzio e Onda, il settore giovanile dà spettacolo e continua a lanciare talenti nel volley - L'Eco Del Litorale | Notizie online




anzio

Anzio e Onda, il settore giovanile dà spettacolo e continua a lanciare talenti nel volley

Ferme le due prime squadre per la settimana di sosta dopo la fine del girone d’andata, Antica Braceria Anzio e Caffè Tomeucci Onda si godono i magnifici rendimenti dei rispettivi settori giovanili. Nel club anziate maschile impressionante la sfilza di primi posti: Under 14, Under 16, Under 18 e Seconda divisione sono tutti al comando delle rispettive classifiche dei campionati provinciali. «E’ il frutto del lavoro iniziato qualche anno fa, anche se non ci aspettavamo di poter essere in testa con tutte queste categorie» commenta con il giusto orgoglio il responsabile tecnico Davide Garzi. Non vanno meno bene le cose nel settore femminile: la Caffè Tomeucci Onda volley è prima con Under 18 e Under 16, al momento ottiene un secondo e un terzo posto con le due squadre militanti nell’Under 14, un secondo posto con l’Under 13 e poi ancora un terzo con la Prima divisione oltre a un primo e un terzo posto con le due squadre di Seconda divisione. «Ma soprattutto nel corso del tempo abbiamo avuto la soddisfazione di vedere sbarcare nei campionati nazionali alcuni ragazzi cresciuti nei nostri settori giovanili – sottolinea Garzi -. Gli ultimi casi sono stati quelli di Alessio Lentola, che ora è in forza ai campani dell’Aversa in serie B, o anche Fabrizio Garofolo che gioca in A2 con i pugliesi di Castellana Grotte. Anche diverse nostre ragazze hanno fatto il medesimo percorso e poi non va dimenticato quante sono quelle che compongono l’attuale prima squadra della Caffè Tomeucci Onda volley».
In chiusura Garzi fa il punto della situazione anche sulle prime squadre della Caffè Tomeucci Onda volley (serie C femminile) e dell’Antica Braceria Anzio volley (C maschile). «Le ragazze stanno facendo un ottimo campionato, sono a due punti dal terzo posto e sono riuscite a qualificarsi alla Coppa Lazio: in questa competizione giocheremo mercoledì la prima partita contro Tivoli, poi sfideremo Cisterna nell’altra gara del triangolare. La prima squadra maschile, purtroppo, non sta rendendo secondo le attese e le potenzialità e ci aspettiamo che cambi passo al più presto».







Top