Sabato 13 gennaio la Rugby Anzio Club in casa della capolista - L'Eco Del Litorale | Notizie online




Sport

Sabato 13 gennaio la Rugby Anzio Club in casa della capolista

Dopo la sosta osservata per le festività natalizie, domenica torna il campionato nazionale di serie C1 con l’ultima partita della prima fase. Il Rugby Anzio Club incontrerà in trasferta la capolista SS Lazio Rugby 1927, che all’andata si impose sul campo dei biancazzurri per 29 a 7. 
Impresa molto difficile per la RAC, considerato che la formazione capitolina è imbattuta e che c’è da difendere il terzo posto in classifica. In questo momento la formazione guidata da Gino Nocerino è a 24 punti, quattro in più del Viterbo che però domenica ospiterà il Tivoli, penultimo in graduatoria. Solamente andando a sua volta a punti (ogni vittoria ne assegna 4) l’Anzio si metterebbe al sicuro dalla rimonta della squadra viterbese, che è in vantaggio in caso di arrivo a pari merito. Classificarsi nei primi tre posti significherebbe accedere ai play off per la promozione in serie B per il secondo anno consecutivo, altrimenti si andrebbero a disputare i play out insieme a Segni e Tivoli (del girone A), Civita Castellana, L’Aquila e Pescara (del girone B). Un raggruppamento a 6 squadre, con match di andata e ritorno (proprio come la prima fase) che farebbe retrocedere in C2 le ultime due della classifica. La partita contro la SS Lazio Rugby 1927 si giocherà domenica alle 14,30, sul campo di Tor Tre Teste (Largo Serafino Cervasco, Roma).
La settimana scorsa è scesa in campo l’Under 16 (che gioca sotto l’egida Lega Latina) la quale ha perso per 35 a 7 contro il Colleferro. Questa domenica riprende in toto l’attività agonistica, con l’Under 12 impegnata in un concentramento con inizio alle ore 10; alle 11 a Cisterna sarà nuovamente di scena l’Under 16, mentre alle ore 12 in trasferta a Latina andrà in campo l’Under 18.
Un appuntamento importante invece è fissato per sabato 13 gennaio, e come sempre vede la RAC in prima linea quando si parla di beneficenza e di iniziative sociali. Come ogni anno si rinnova la collaborazione traAvis e Rugby Anzio Club, e dalle ore 8 presso il campo di Via Ardea(nel quartiere di Anzio Colonia) insieme ai volontari dell’Avis Anzio-Nettuno è stata organizzata una mattinata dedicata alla donazione del sangue. Nell’impianto sarà presente un’emoteca, che consentirà a tutti (tesserati, genitori, amici, tifosi e appassionati di rugby) di donare il sangue a chi ne ha bisogno.
Per tutti i partecipanti alla mattinata di donazione di sabato 13 gennaio, cornetto e cappuccino saranno offerti dall’Avis.






Top