Anzio, i consiglieri del Pd dopo la sfiducia presentata ieri fanno il punto sulle loro posizioni in merito - L'Eco Del Litorale | Notizie online


anzio

Anzio, i consiglieri del Pd dopo la sfiducia presentata ieri fanno il punto sulle loro posizioni in merito

I consiglieri comunali del PD di Anzio hanno protocollato ieri la richiesta di sfiducia nei confronti del Sindaco Bruschini e di conseguenza della sua Giunta, visto che a tutt’oggi lo stesso Sindaco non ha ritenuto di presentare le sue dimissioni dalla carica, nonostante la gravità dei fatti riscontrati da ben due diverse Procure e riguardanti importanti personaggi dell’Amministrazione Comunale.
Ferma rimanendo la presunzione di innocenza nei confronti di tutte le persone coinvolte nelle vicende giudiziarie di queste ultime settimane, rimane il fatto che il Sindaco non ha inteso compiere alcun gesto di responsabilità nei confronti della città ed anche delle stesse forze politiche che lo hanno finora sostenuto. Contrariamente al comportamento tenuto dalla sua collega di Cisterna, peraltro appartenente al suo stesso schieramento politico di Forza Italia, che ricopriva anche la carica di Presidente della Provincia di Latina.
E’ dunque per tali motivi che i consiglieri comunali del PD hanno presentato la richiesta di sfiducia, ed anche perché intendono nell’occasione sollecitare un confronto e un dibattito approfondito sullo stato di legalità dell’Amministrazione Comunale, a tutela di tutti i cittadini e dei tanti lavoratori che prestano ogni giorno con dedizione e onestà la propria opera nell’interesse della popolazione.

Il gruppo consigliare PD-Anzio
Ivano Bernardone
Maria Teresa Lo Fazio
Andrea Mingiacchi







Top