Scuola Senza Zaino a Pomezia. Il progetto parte nelle scuole di Castagnetta e Santa Procula. Il Sindaco in visita agli studenti - L'Eco Del Litorale | Notizie online








Politica

Scuola Senza Zaino a Pomezia. Il progetto parte nelle scuole di Castagnetta e Santa Procula. Il Sindaco in visita agli studenti

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci e la vice Sindaco Elisabetta Serra sono andati questa mattina in visita alla scuola dell’infanzia e primaria di Castagnetta e alla scuola primaria di Santa Procula per incontrare docenti e studenti che hanno aderito, a partire da quest’anno scolastico, al progetto “Scuola Senza Zaino”.

Il progetto prevede che gli studenti abbiano uno ‘zaino più leggero’ perché tutto il materiale didattico è già disponibile a scuola e le aule sono arredate con mobili funzionali e dotati di una grande varietà di strumenti didattici. Inoltre spariscono i banchi in fila per due sostituiti da grandi banchi quadrati in cui possono sedersi più bambini in circolo, in modo da collaborare e comunicare faccia a faccia durante le attività.

“Un progetto innovativo che va oltre il tradizionale modello di scuola – spiega la vice Sindaco Serra – La nostra Amministrazione ha accolto immediatamente la proposta dell’Istituto Comprensivo Fabrizio De Andrè e ha acquistato gli arredi e il materiale necessario a far partire il progetto che è attivo per ora in 8 classi tra infanzia e primaria”.

“Studenti, insegnanti e genitori sono entusiasti – aggiunge il Sindaco Fucci – Il progetto Scuola Senza Zaino accresce il senso di comunità e responsabilità dei nostri bambini: il materiale didattico è condiviso; gli studenti collaborano tra loro e con le docenti sulle scelte che riguardano la classe e le attività quotidiane con un’ ‘agorà’ che si svolge ogni mattina; gli zaini sono più leggeri e la scuola diventa sempre più accogliente e ospitale, per far sentire i nostri più giovani concittadini come a casa. Un ringraziamento particolare al Preside e alle docenti dell’I.C. De Andrè per averci proposto questo progetto e per svolgere il loro lavoro con la passione e la competenza che abbiamo visto oggi con i nostri occhi”.

Guarda il video –à https://goo.gl/cSKjfE

Foto disponibili quià https://goo.gl/9DtUQT







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi