Tra l’indagati dell’omicidio Palli spunta un residente di Anzio - L'Eco Del Litorale | Notizie online








anzio

Tra l’indagati dell’omicidio Palli spunta un residente di Anzio

I Carabinieri di Aprilia, con il Procuratore capo della Repubblica hanno indetto una conferenza stampa dove hanno esposto alcuni dettagli, riguardo l’omicidio di Luca Palli avvenuto lo scorso 31 ottobre.
I fermi convalidati sono per Massimiliano Sparacio 46enne di Aprilia e Vittorio De Luca 32enne di Anzio. I carabinieri indagano per risalire al movente, si esclude quello criminale da ricollegarsi alla malavita apriliana. Si ipotizza una lite tra Palli e Sparapacio, per l’incendio del bar di quest’ultimo. Le indagini sono ancora aperte.







Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi